UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Confermate le partecipanti alla UEFA Youth League

Confermate le 64 squadre iscritte alla UEFA Youth League. La metà partecipa al sorteggio di giovedì, mentre l'altra metà attende quello di martedì alle 12.

Il Real Madrid spera di arrivare oltre la semifinale, raggiunta la scorsa stagione
Il Real Madrid spera di arrivare oltre la semifinale, raggiunta la scorsa stagione ©Sportsfile

Sono state confermate le 64 squadre iscritte alla UEFA Youth League. La metà partecipa al sorteggio di giovedì, mentre l'altra metà attende il sorteggio di martedì.

Partecipanti

1: Percorso UEFA Champions League: è seguito dalle 32 rappresentative giovanili delle squadre qualificate alla fase a gironi di UEFA Champions League:

• Gli otto gironi verranno decretati dal sorteggio di UEFA Champions League, in programma giovedì alle 18:00(CET)

• Tra le squadre in gara ci sono il Barcellona (vincitore dell'edizione inaugurale, 2013/14), il Paris Saint-Germain (vicecampione la scorsa stagione), le ex finaliste Benfica e Shakhtar Donetsk e il Real Madrid, che ha raggiunto le semifinali nel 2013/14 e 2015/16.

Fascia 1: Real Madrid (ESP), Barcelona (ESP), Leicester City (ENG), Bayern München (GER), Juventus (ITA), Benfica (POR), Paris Saint-Germain (FRA), CSKA Moskva (RUS)
Fascia 2
Atlético Madrid (ESP), Borussia Dortmund (GER), Arsenal (ENG), Manchester City (ENG), Sevilla (ESP), Porto (POR), Napoli (ITA), Bayer Leverkusen (GER)
Fascia 3: Basel (SUI), Tottenham Hotspur (ENG), Dynamo Kyiv (UKR), Lyon (FRA), PSV Eindhoven (NED), Sporting CP (POR), Club Brugge (BEL), Mönchengladbach (GER)
Fascia 4: Celtic (SCO), Monaco (FRA), Beşiktaş (TUR), Legia Warszawa (POL), Dinamo Zagreb (CRO), Ludogorets Razgrad (BUL), København (DEN), Rostov (RUS)

Finale 2016: il Chelsea batte il PSG

2: percorso Campioni nazionali: è seguito dalle vincitrici del campionato giovanile delle 32 federazioni con il miglior ranking nella classifica UEFA per coefficienti 2015 (gli stessi ranking utilizzati per la UEFA Champions League e la UEFA Europa League 2016/17).

• Se una squadra è idonea per entrambi i percorsi, segue il percorso UEFA Champions League.

• Eventuali posti liberi nel percorso Campioni nazionali (anche quando un club è idoneo per il percorso UEFA Champions League, per esempio il Manchester City) sono stati colmati dalla vincitrice del campionato della federazione successiva nel ranking.

• Poiché il Chelsea campione in carica non si è qualificato per la UEFA Champions League e non ha vinto il campionato giovanile, non potrà inseguire il terzo titolo consecutivo.

• L'Anderlecht ha raggiunto le semifinali nel 2015/16, unica ad esserci riuscita nella prima edizione del percorso Campioni nazionali.

• Per la prima volta sono in gara squadre di ERJ Macedonia, Repubblica d'Irlanda, Montenegro.

Málaga (ESP), Roma (ITA), Dinamo Moskva (RUS), Ajax (NED), Anderlecht (BEL), Zürich (SUI), Altınordu (TUR), PAOK (GER), Sparta Praha (CZE), Viitorul Constanța (ROU), Salisburgo (AUT), APOEL (CYP), Maccabi Haifa (ISR), Shakhytor Soligorsk (BLR), Midtjylland (DEN), AIK Solna (SWE), Levski Sofia (BUL), Rosenborg (NOR), Čukarički (SRB), Domžale (SVN), Qäbälä (AZE), Nitra (SVK), PFLA-Felcsút (HUN), Kairat Almaty (KAZ), Sheriff Tirsapol (MDA), Dinamo Tbilisi (GEO)*, HJK Helsinki (FIN)*, Breidablik (ISL)**, Zrinjski Mostar (BIH)**, Vardar (MKD)**, Cork City FC (IRL)**, Mladost (MNE)**

*Partecipa perché Bayern München e Paris Saint-Germain si sono qualificate automaticamente per la UEFA Champions League
**Partecipa perché Manchester City, Porto,  Dinamo Zagabria, Legia Warszawa e Celtic si sono qualificate per la UEFA Champions League attraverso gli spareggi

• Il sorteggio dei due turni a eliminazione diretta si svolgerà martedì alle 12:00(CET).

Last season: How Anderlecht beat Barcelona

Sistema della competizione

Percorso UEFA Champions League
Le 32 squadre che accedono tramite la UEFA Champions League si sfideranno in gironi con una composizione e un calendario identici a quelli del torneo maggiore.

• Le otto vincitrici dei gironi si qualificano direttamente agli ottavi di finale.

• Le otto seconde classifcate accedono agli spareggi.

Percorso Campioni nazionali
Le 32 squadre si sfidano in due turni a eliminazione diretta con partite di andata e ritorno. Non sono previste teste di serie.

• Le otto squadre ancora in gara dopo il secondo turno accedono agli spareggi.

Spareggi
Le otto squadre provenienti dal percorso Campioni nazionali saranno sorteggiate come squadre in casa contro le otto seconde classificate nel percorso UEFA Champions League e le affronteranno in gara unica, in modo da stabilire le altre otto partecipanti agli ottavi.

Fase a eliminazione diretta e finale
La fase a eliminazione diretta, che inizia con gli ottavi, prevede gare uniche.

• Le semifinali e la finale verranno rispettivamente giocate il 21 e 24 aprile allo stadio Colovray di Nyon, di fronte alla sede UEFA.

Maggiori informazioni nel regolamento ufficiale.

Calendario della stagione
Sorteggi
Sorteggio UEFA Champions League: 25 agosto, Montecarlo
Sorteggio percorso Campioni nazionali (entrambi i turni): 30 agosto, Nyon

Partite
Percorso UEFA Champions League, giornata uno: 13/14 settembre
Percorso UEFA Champions League, giornata due: 27/28 settembre
Percorso Campioni nazionali, primo turno, andata: 27/28 settembre
Percorso UEFA Champions League, giornata tre: 18/19 ottobre
Percorso Campioni nazionali, primo turno, ritorno: 18/19 ottobre
Percorso UEFA Champions League, giornata quattro: 1/2 novembre
Percorso Campioni nazionali, secondo turno, andata: 1/2 novembre
Percorso UEFA Champions League, giornata cinque: 22/23 novembre
Percorso Campioni nazionali, secondo turno, ritorno: 22/23 novembre
Percorso UEFA Champions League, giornata sei: 6/7 dicembre

Date della fase a eliminazione diretta
Sorteggio spareggi: 12 dicembre
Spareggi: 7/8 febbraio
Sorteggio fase a eliminazione diretta (dagli ottavi in poi): 13 febbraio
Ottavi di finale: 21/22 febbraio
Quarti di finale: 7/8 marzo
Semifinali: 21 aprile, Nyon
Finale: 24 aprile, Nyon

Hai ancora ancora qualche dubbio? Consulta il grafico...

©UEFA.com