UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Missione compiuta per Roma e Shakhtar

AS Roma e FC Shakhtar Donetsk sono le ultime squadre ad aver strappato un biglietto per gli ottavi di finale della UEFA Youth League. UEFA.com riepiloga tutta l'azione di martedì.

Guarda il gran gol di Lionel Enguene durante la gara pareggiata dal Barcellona 2-2 con il Paris in UEFA Youth League.
Lo strepitoso gol del Barcellona

AS Roma e FC Shakhtar Donetsk sono le ultime squadre ad aver agguantato un posto agli ottavi di finale della UEFA Youth League. UEFA.com riepiloga tutta l'azione di martedì.

Gruppo E
PFC CSKA Moskva - AS Roma 0-2
• La Roma si assicura l'approdo agli ottavi di finale grazie a due gol negli ultimi 13' contro un CSKA privo di capitan Nikita Chernov - aggregato alla prima squadra - e degli infortunati Aleksandr Makarov e Anatoli Nikolaesh. I Giallorossi passano in vantaggio con una conclusione dai 15 metri del subentrato Lorenzo Di Livio, poi Daniele Verde si procura e trasforma il rigore del raddoppio, causando anche l'espulsione per somma di ammonizioni di Elgyun Ulukhanov.

Manchester City FC - FC Bayern München 6-0
• Il City si assicura il primato nel girone e pone fine alle ambizioni di qualificazione del Bayern con un largo successo, confermandosi a punteggio pieno. Tosin Adarabioyo e Brandon Barker portano il club inglese sul 2-0, quindi Bersant Celina firma il tris. Il dominio City prosegue nella ripresa con una doppietta di Jack Byrne e la seconda marcatura personale di Celina

Gruppo F
APOEL FC - FC Barcelona 2-3
• Il Barcellona campione in carica si giocherà la qualificazione contro il Paris Saint-Germain il 9 dicembre, ma l'APOEL, già eliminato, non ha reso la vita facile ai catalani. Gli ospiti passano in vantaggio al 19' con Isaac Padilla, ma poco dopo Georgios Christodoulou ristabilisce la parità. L'APOEL continua a spingere e dopo un palo di Michalis Papakonstantinou va al riposo sul 2-1 grazie a Christos Kallis. Nella ripresa però il Barcellona cambia marcia: Amir Natkho trova il 2-2 al 76' e 6' più tardi Alex Corredera firma il gol-partita. A prescindere dal risultato di domani tra il Paris la capolista AFC Ajax, il Barcellona si qualificherà con una vittoria contro i transalpini.

Gruppo G
Sporting Clube de Portugal - NK Maribor 3-2
• Il subentrato Luis Elói firma il gol-partita per i lusitani al 65' di una sfida ricca di emozioni che sancisce il terzo posto dello Sporting nel girone. Gli ospiti, sconfitti in tutte e cinque le gare giocate finora, erano passati in vantaggio con Martin Kramarič, che poi aveva annullato il momentaneo vantaggio portoghese firmato José Correia.

FC Schalke 04 - Chelsea FC 2-0
• Lo Schalke, sconfitto 4-1 dai Blues alla Giornata 1, aggancia gli avversari a quota 12 punti grazie a una doppietta di Maurice Multhaup nella ripresa. Dopo aver spezzato gli equilibri su assist di Sven Köhler, Multhaup firma il raddoppio con una potente punizione dal limite dell'area.

Gruppo H
FC BATE Borisov - FC Porto 0-0
• Gli ospiti falliscono cinque buone occasoni e dovranno così ottenere almeno un punto contro lo Shakhtar alla Giornata 6 per approdare agli ottavi di finale insieme agli ucraini. Primo punto conquistato per il BATE dopo quattro sconfitte di fila. 

FC Shakhtar Donetsk - Athletic Club 6-0
• Lo Shakhtar, che aveva bisogno di un punto per qualificarsi, si rende protagonista di una prova scintillante e dopo 18' è già sul 3-0. A metà ripresa Andriy Boryachuk si regala la doppietta pochi istanti prima dell'espulsione di   Gorka Guruzeta per l'Athletic..


Gruppo D
RSC Anderlecht P-P Galatasaray AŞ
 L'Anderlecht era in vantaggio per 2-0 ma la partita è stata sospesa a pochi secondi dalla conclusione per disordini dei tifosi. Seguirà una decisione della UEFA.

Già qualificate: Club Atlético de Madrid, SL Benfica, Manchester City FC*, AS Roma, Chelsea FC, FC Schalke 04, FC Shakhtar Donetsk

* Vincitrici dei gironi

Possono qualificarsi mercoledì: Olympiacos FC, FC Basel 1893, Real Madrid CF, AS Monaco FC, AFC Ajax

Inviati:, Alexandr Ustinov, Julian Beattie, Dmitry Lazarev, Carlos Machado, Steffen Potter, Denis Orlov e Demian Linnyk