Barcellona - Siviglia: anteprima della Supercoppa UEFA

Il Barcellona vincitore della UEFA Champions League sfiderà il Siviglia, trionfatore in UEFA Europa League, martedì a Tbilisi: UEFA.com vi offre le probabili formazioni, le parole dei protagonisti, le statistiche e molto altro ancora.

La Supercoppa UEFA si disputerà martedì a Tbilisi, Georgia
La Supercoppa UEFA si disputerà martedì a Tbilisi, Georgia ©Getty Images

Il Barcellona sfida il Siviglia con l'obiettivo di eguagliare il record di cinque vittorie in Supercoppa Europea UEFA
•  Unay Emery non ha mai battuto il Barcellona da allenatore, ma ha ribadito di essere felice di essere "al top"
Molti possibili esordienti per il Siviglia, tra cui Michael Krohn-Dehli
L'assenza di Neymar a causa di una parotite si aggiunge a quelle di Jordi Alba e Douglas
Un problema allo stomaco terrà fuori Steven N'Zonzi, mentre Adil Rami e Timothée Kolodziejczak sono in dubbio

Probabili formazioni
Barcellona: Ter Stegen; Alves, Piqué, Mascherano, Mathieu; Rakitić, Busquets, Iniesta; Messi, L. Suárez, Pedro
Indisponibili: Alba (bicipite femorale), Neymar (parotite), Douglas (bicipite femorale)
In dubbio: Adriano (stiramento alla coscia)

Siviglia: Beto; Mariano, Coke, Krychowiak, Trémoulinas; Iborra, Banega; Reyes, D. Suárez, Konoplyanka; Gameiro
Indisponibili: Carriço (muscolo della gamba), Pareja (legamento crociato), N'Zonzi (gastroenterite)
In dubbio: Rami (gastroenterite), Kolodziejczak (gastroenterite)

Le parole dei protagonisti
Luis Enrique, allenatore Barcellona
Questa sarà la nostra prima partita ufficiale della stagione e sarà un buon test per valutare a che punto siamo. Sfideremo dei campioni. Ogni trofeo rappresenta una sfida e affronteremo questa come faremmo con qualunque altra. Vedremo come la squadra si comporterà contro i nostri avversari e se riusciremo a portare a casa il trofeo. 

Non mi importa se partiamo favoriti oppure no. Ciò che dobbiamo fare è mostrare sul campo che siamo più forti. Sappiamo che i nostri rivali sono molto forti e che è difficile batterli. Giocare la Supercoppa è elettrizzante e noi sappiamo cosa fare per vincere.

Il Siviglia ha addirittura meno giocatori disponibili del Barça, perciò questo è un problema a cui entrambe le squadre dovranno sopperire. E' una cosa piuttosto comune nel calcio, ma a Siviglia ci sono stati molti nuovi arrivi perciò credo che per il loro tecnico sarà più difficile gestire la situazione. Per quanto ci riguarda, vedremo cose piuttosto simili a quanto mostrato la scorsa stagione.

Per quanto mi riguarda, più si vince e meglio è. Molti giocatori potrebbero stabilire nuovi record personali e questo è un bene perché significa che abbiamo il potenziale per entrare nella storia del calcio e per vincere ancora. Tocca a noi riuscirci.

Guarda l'intervista a Emery
Guarda l'intervista a Emery

Unai Emery, allenatore Siviglia
Questa è un’altra occasione che vogliamo sfruttare al meglio. Domani affronteremo degli avversari che partono da favoriti, ma anche noi abbiamo alcune cose a nostro favore. Stiamo lavorando sui nostri punti di forza per avere la meglio sui nostri avversari. Vogliamo sfruttare le nostre carte e giocare ancora altre volte contro il Barcellona in futuro. Oggi siamo al livello che vogliamo – siamo al top.

So già come affrontare la partita, ma anche se non dovesse andare secondo i piani, la nostra prestazione deve essere comunque la migliore possibile. I giocatori che non scenderanno in campo non sono esonerati, ma sono per me un’eventuale carta da giocare. Nonostante le assenze in diverse zone del campo, mi aspetto un Barcellona fortissimo come sempre.

Dovremo essere in grado di attaccare e approfittare dei momenti negativi del loro gioco. Gli infortuni hanno sicuramente il loro peso, ma in generale non sono queste le cose che fanno la differenza. Sappiamo cosa può fare il Barcelona, ma anche cosa è in grado di fare il Siviglia. Probabilmente non siamo al 100%, ma ci avviciniamo tantissimo.

Vogliamo vedere ardere gli occhi dei nostri giocatori, così come è capitato in passato contro il Barcellona. I catalani saranno superiori a noi nelle statistiche, nel possesso e così via. Noi dovremo essere bravi a soffrire e a rispondere con dei rapidi contropiedi. Dovremo sfruttare le occasioni quando avremo il pallino del gioco.

Risultati prestagionali (la squadra che gioca la Supercoppa è citata per prima)
Barcellona: LA Galaxy V2-1 (t), Manchester United S1-3 (n), Chelsea P2-2, S2-4dcr (n), Fiorentina S1-2 (t), Roma V3-0 (c)

Siviglia: Werder Brema S1-3 (t), Reims V2-1 (t), Watford V1-0 (t), Brighton & Hove Albion S0-1 (t), AEK Atene P1-1 (t)

I record
• Il Barcellona detiene il record di nove partecipazioni alla Supercoppa Europea UEFA.
• Il Barcellona vincendo eguaglierebbe il record di cinque successi nella competizione detenuto dall'AC Milan.
• La terza finale di Supercoppa UEFA tra due squadre spagnole è un record per la competizione. In tutte e tre le finali era presente il Siviglia, compresa quella del 2006 in cui andò a segno Dani Alves contro la sua futura squadra. La Spagna supera così il record dell'Italia ferma a due finali tutte azzurre.
• Alves potrebbe eguagliare i record di Paolo Maldini che ha partecipato a cinque Supercoppe UEFA, vincendone quattro.
• Luis Enrique potrebbe diventare il quarto a vincere la Supercoppa UEFA sia da giocatore che da allenatore, dopo Josep Guardiola, Carlo Ancelotti e Diego Simeone.

Statistiche
• Emery non ha mai battuto il Barcelona in 19 partite da allenatore di Almería, Valencia, Spartak Moskva e Sevilla, raccogliendo in totale sei pareggi e 13 sconfitte. Lionel Messi ha realizzato 22 gol nelle gare in questione.

Per saperne di più, leggi le statistiche complete della partita...

Cerimonia d'apertura
Bambini provenienti da nove diverse nazioni si uniranno ai giocatori di Barcellona, Siviglia e alla squadra arbitrale per formare una catena umana e trasmettere un forte messaggio di speranza – 'Il Calcio Unito per la Pace'. Per saperne di più.

Arbitro: William Collum (Scozia)

In alto