Il sito ufficiale del calcio europeo

Pinto Da Costa e la tradizione del Porto

Pubblicato: Lunedì, 22 agosto 2011, 13.00CET
In vista della Supercoppa UEFA di venerdì contro il Barcellona, il presidente parla con UEFA.com dei successi passati del Porto e delle ambizioni della squadra lusitana in campo europeo.
 
Pubblicato: Lunedì, 22 agosto 2011, 13.00CET

Pinto Da Costa e la tradizione del Porto

In vista della Supercoppa UEFA di venerdì contro il Barcellona, il presidente parla con UEFA.com dei successi passati del Porto e delle ambizioni della squadra lusitana in campo europeo.

Venerdì, l'FC Porto cercherà di migliorare il suo modesto palmarés in Supercoppa UEFA contro l'FC Barcelona. I Dragões, tuttavia, restano la squadra portoghese più titolata in Europa.

I lusitani, che partecipano alla Supercoppa per la quarta volta, l'hanno vinta solo nel 1987 dopo aver conquistato la Coppa dei Campioni contro l'FC Bayern München a Vienna, primo trofeo europeo per il club. Quel successo ha dato inizio a una collezione ragguardevole e in continua crescita di trofei, come ricorda il presidente Jorge Nuno Pinto da Costa.

"Penso che sia stato molto importante, perché il Porto stava iniziando a imporsi a livello nazionale - commenta a UEFA.com -. In Europa , e lo ricordo perché seguivo il Porto fin da bambino, era una festa già quando passavamo i primi turni di Coppa UEFA o ancora prima della Coppa delle Fiere, perché già sapevamo che sarebbe finita a breve. Negli anni successivi ho sentito che non ci saremmo più fermati e avremmo vinto ancora. Per fortuna è andata così".

ll video completo con Pinto Da Costa contiene le sue riflessioni su tutti i successi europei del Porto a partire dal primo.

Ultimo aggiornamento: 10/02/12 3.57CET

Informazioni collegate

Federazioni nazionali
Profili squadre

http://it.uefa.com/uefasupercup/news/newsid=1665310.html#pinto+da+costa+tradizione+porto