Lanciato il premio UEFA Best Player

Nato da una iniziativa del presidente UEFA, Michel Platini, per rinverdire lo spirito del premio Calciatore dell'Anno, la UEFA, insieme a European Sports Media (ESM), ha lanciato il Premio UEFA Best Player in Europe.

©Getty Images

Nato da una iniziativa del presidente UEFA, Michel Platini, e con lo scopo di rinverdire lo spirito del premio Calciatore dell'Anno, la UEFA, insieme a European Sports Media (ESM), ha lanciato il Premio UEFA Best Player in Europe.

La cerimonia di presentazione per il premio UEFA Best Player in Europe 2010/11 si terrà a Montecarlo giovedì 25 agosto durante il sorteggio per la fase a gironi di UEFA Champions League.

Il nuovo riconoscimento verrà assegnato al miglior giocatore, indipendentemente dalla nazionalità, che gioca per un club di calcio nel territorio di una delle fedrazioni affiliate alla UEFA - in riferimento alla stagione precedente. Per il premio inaugurale, i giocatori verranno giudicati secondo le loro prestazioni durante la stagione 2010/11 in tutte le competizioni, sia nazionali che internazionali, a livello di club e nazionale.

La giuria sarà composta da 53 giornalisti sportivi di chiara fama che rappresentano ciascuna delle federazioni affiliate alla UEFA. Per prima cosa ogni giornalista fornirà una lista dei tre giocatori migliori dalla prima alla terza posizione - il primo riceverà cinque punti, il secondo tre e il terzo uno. I tre giocatori con più punti complessivamente verranno candidati per l'ultima votazione.

Il voto decisivo si terrà a Montecarlo durante il sorteggio per la fase a gironi di UEFA Champions League – quando i giornalisti voteranno in diretta, tramite un sistema elettronico, per determinare il vincitore.

I nomi dei tre candidati (in ordine alfabetico), insieme ai risultati complessivi delle prime votazioni, verranno annunciati il 25 luglio su UEFA.com.

In alto