UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Supercoppa UEFA, Chelsea - Villarreal: storia della partita, numeri e statistiche

La vincitrice della UEFA Champions League, il Chelsea, e quella della UEFA Europa League, il Villarreal, si affronteranno a Belfast per il primo trofeo europeo in palio del 2021/22.

Chelsea e Villarreal si contenderanno il primo trofeo della nuova stagione europea per club quando si affronteranno al Windsor Park di Belfast in Supercoppa UEFA.

• Dopo aver vinto la sua prima UEFA Champions League nel 2012, il Chelsea si è aggiudicato per la seconda volta il trofeo nel 2020/21 battendo il Manchester City nella finale tutta inglese giocata in Portogallo. I Blues puntano alla seconda Supercoppa UEFA dopo la prima del 1998 ma da quella vittoria a Montecarlo, il club inglese ha perso tre volte.

• Anche il Villarreal ha battuto un club di Premier League quando si è aggiudicato la UEFA Europa League della passata stagione. Gli spagnoli hanno infatti superato il Manchester United dopo una lunghissima sequenza di rigori nella finale in Polonia, vincendo il primo trofeo della loro storia. Adesso il Villarreal potrebbe diventare il 25esimo club diverso e il sesto della Spagna a vincere la Supercoppa, nonché il primo nome nuovo dopo la vittoria dei campioni in carica del Bayern Monaco nel primo dei due titoli nel 2013.

• Le ultime tre Supercoppe UEFA, e sei delle ultime otto, sono andate ai supplementari.

• Per entrambe è la prima partita UEFA in Irlanda del Nord.

Bilancio Supercoppa

La vittoria del Chelsea nella Supercoppa del 1998 contro il Real Madrid
La vittoria del Chelsea nella Supercoppa del 1998 contro il Real Madrid

Chelsea
• Il bilancio del Chelsea in Supercoppa UEFA è V1 S3:
1998: V 1-0 contro Real Madrid (Montecarlo)
2012: S 1-4 contro Atlético de Madrid (Montecarlo)
2013: S 2-2, 4-5 dcr contro Bayern (Praga)
2019: S 2-2, 4-5 dcr contro Liverpool (Istanbul)

• Con cinque partecipazioni in Supercoppa UEFA, il Chelsea è dietro solo a cinque squadre: Barcellona (nove), AC Milan e Real Madrid (sette) e Liverpool e Siviglia (sei).

• Una squadra di Premier League non batte un avversario non inglese in Supercoppa UEFA dal 2005 quando il Liverpool ha avuto la meglio sul CSKA. L'Inghilterra ha subito cinque sconfitte, vincendo il trofeo solo nel 2019 quando il Liverpool ha battuto il Chelsea nella prima Supercoppa UEFA tutta inglese.

• Mateo Kovačić ha giocato col Real Madrid che ha battuto il Siviglia 3-2 dopo i supplementari in Supercoppa UEFA del 2016, ed è rimasto in panchina quando il Manchester United è stato sconfitto per 2-1 un anno dopo. Nel 2019 è partito titolare col Chelsea nella sconfitta contro il Liverpool.

• César Azpilicueta è rimasto in panchina nella sconfitta del Chelsea del 2013 contro il Bayern. Due anni fa contro il Liverpool è stato invece il capitano del Chesea che schieva tra gli altri Kepa, Kurt Zouma, Andreas Christensen, Emerson, Jorginho, N'Golo Kanté, Christian Pulišić, Mason Mount e Tammy Abraham (gli ultimi due entrati dalla panchina).

Villarreal
• Per il Villarreal è la prima partecipazione in Supercoppa UEFA; i sottomarini gialli sono la 38esima squadra diversa a prendere parte alla sfida e la prima esordiente dall'Atlético de Madrid e Inter nel 2010.

• Il Villarreal è il settimo club spagnolo a giocare in Supercoppa UEFA, dopo Barcellona (nove presenze), Real Madrid (sette), Siviglia (sei), Atlético (tre), Valencia (due) e Real Zaragoza (una).

• Le squadre spagnole hanno vinto 15 Supercoppe UEFA (Barcellona 5, Real Madrid 4, Atlético 3, Valencia 2, Siviglia 1), ovvero più di qualsiasi altra nazione. Per la Spagna questa è la 29esima partecipazione (anche questo record della competizione) – dieci più dell'Inghilterra al secondo posto.

• Le squadre spagnole hanno vinto nove delle dieci Supercoppe UEFA giocate dal 2009 al 2018, con l'unica eccezione la vittoria del Bayerm nel 2013 contro il Chelsea, ma non vincono da allora.

• Il tecnico del Villarreal, Unai Emery, era l'allenatore del Siviglia quando ha perso la Supercoppa UEFA nel 2014 contro il Real Madrid (0-2) e nel 2015 contro il Barcellona (4-5 dts).

• Sergio Asenjo è rimasto in panchina nella vittoria dell'Atlético nel 2012 in Supercoppa UEFA contro il Chelsea.

• Vicente Iborra è rimasto in panchina col Siviglia nella sconfitta in Supercoppa UEFA del 2014 contro il Real Madrid ma è partito titolare nelle due sconfitte successive contro il Barcellona (2015) e Real (2016), guidando la squadra da capitano in quest'ultima.

Precedenti
• Questa è la prima partita tra le due squadre. Il Villarreal sarà la nona squadra spagnola diversa per il Chelsea in competizioni UEFA mentre il Chelsea sarà la settima per il Villarreal.

Stato di forma
Chelsea

Highlights: Man. City - Chelsea 0-1 (2 min)
Highlights: Man. City - Chelsea 0-1 (2 min)

• Il Chelsea si è qualificato in Supercoppa UEFA battendo il Manchester City 1-0 nella finale tutta inglese di UEFA Champions League giocata all'Estádio do Dragão di Oporto il 29 maggio, grazie alla prima rete di Kai Havertz nella competizione.

• Il Chelsea ha superato il Gruppo E in tranquillità vincendo tutte e tre le gare esterne e perdendo punti solo alla prima e all'ultima giornata in casa contro Sevilla (0-0) e Krasnodar (1-1). Dopo un 3-0 sul Rennes a Stamford Bridge, ha battuto Krasnodar (4-0), Rennes (2-1) e Sevilla (4-0); quest'ultimo risultato gli ha garantito il primo posto nel girone. Inoltre, Olivier Giroud è diventato il primo giocatore del Chelsea a segnare quattro gol in una partita di Coppa dei Campioni, nonché il più anziano autore di una tripletta nella storia della UEFA Champions League a 34 anni e 63 giorni.

• Con Thomas Tuchel in panchina al posto di Frank Lampard, il Chelsea ha superato l'Atlético de Madrid agli ottavi di finale (vittorie per 1-0 a Bucarest e 2-0 in casa), il Porto ai quarti (2-0 c, 0-1 c a Siviglia) e il Real Madrid in semifinale (1-1 t, 2-0 c), prima di vincere la sua seconda UEFA Champions League battendo il City in finale.

• Il bilancio complessivo del Chelsea contro club spagnoli è V19 P17 S10. In campo neutro è V3 P1 S1.

• Una sconfitta interna per 1-0 col Valencia alla prima giornata della UEFA Champions League 2019/20, è una delle sole quattro del Chelsea nelle ultime 30 partite contro avversari spagnoli (V11 P15). Prima di vincere in casa del Siviglia alla quinta giornata della passata stagione, i Blues avevano vinto una sola delle 11 precedenti partite contro club di Liga tra casa e trasferta (P6 S4); adesso hanno vinto quattro delle ultime cinque subendo un solo gol.

• Quarto classificato in Premier League nel 2020/21 per la seconda stagione consecutiva, il Chelsea partecipa per la 18esima volta alla UEFA Champions League, la quarta in cinque anni. L'unica eccezione risale al 2018/19, quando però ha vinto la UEFA Europa League con Maurizio Sarri.

• La scorsa stagione il Chelsea ha vinto nove partite su 13 in UEFA Champions League (P3 S1).

• Nella passata edizione di UEFA Champions League, Edouard Mendy ha mantenuto nove volte la porta inviolata in 12 partite, battendo il record di Clean Sheet per un portiere di un club inglese nella competizione.

• Il bilancio del Chelsea ai rigori in competizioni UEFA è V2 S4:
1-4 - Liverpool, semifinale UEFA Champions League 2006/07
5-6 - Manchester United, finale UEFA Champions League 2007/08
4-3 - Bayern München, finale UEFA Champions League 2011/12
4-5 - Bayern München, Supercoppa UEFA 2013
4-3 - Eintracht Frankfurt, semifinale UEFA Europa League 2018/19
4-5 - Liverpool, Supercoppa UEFA 2019

• Il Chelsea è l'unico club ad aver perso la Supercoppa UEFA ai rigori - e l'ha persa per due volte.

Villarreal

Highlights: Villarreal - Man. United 1-1 (11-10 dcr)
Highlights: Villarreal - Man. United 1-1 (11-10 dcr)

• Il Villarreal ha vinto il suo primo titolo europeo nel 2020/21 aggiudicandosi la finale di UEFA Europa League ai rigori (11-10) ai danni del Manchester United dopo l'1-1 maturato al Gdańsk Stadium. In finale gli spagnoli erano passati in vantaggio nel primo tempo con Gerard Moreno, salvo subire il pareggio nella ripresa. Ai rigori il Villarreal ha trasformato tutti gli 11 tiri dal dischetto, con Gerònimo Rulli eroe della serata. Il portiere del Villarreal ha infatti prima segnato il suo calcio di rigore e poi parato quello del collega di reparto David de Gea, regalando la vittoria alla sua squadra.

• Il Villarreal è arrivato primo nel Gruppo I davanti Maccabi Tel-Aviv, Sivasspor e Qarabağ, arrivando ai sedicesimi di finale per l'ottava volta. Ai sedicesimi e ottavi ha battuto due squadre provenienti dalla fase a gironi di UEFA Champions League, ovvero Salzburg (2-0 t, 2-1 c) e Dynamo Kyiv (2-0 t, 2-0 c). Ha poi vinto le due partite dei quarti contro la Dinamo Zagreb (1-0 t, 2-1 c) ed eliminato l'ex squadra di Emery in semifinale, l'Arsenal, vincendo 2-1 in casa e pareggiando 0-0 in trasferta. Il Villarreal è rimasto imbattuto in Europa nel 2020/21 con 11 vittorie e tre pareggi.

• Il Villarreal in Europa è imbattuto contro club non spagnoli da 24 partite (V16 P8).

• Con la vittoria sullo United, il Villarreal ha vinto la sua prima grande finale europea, anche se in passato aveva vinto due volte la Coppa Intertoto UEFA (2003, 2004) arrivando seconda nel 2002.

• Il bilancio complessivo del Villarreal contro avversari di Premier League in sei sfide a eliminazione diretta di competizioni UEFA è V3 S3; prima di battere l'Arsenal nella passata stagione, l'altro unico successo risaliva al primo incrocio, contro l'Everton nel terzo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2005/06 (2-1 t, 2-1 c). Battuto due volte dall'Arsenal nelle fasi finali della UEFA Champions League – nella semifinale del 2005/06 (0-1 t, 0-0 c) e nei quarti del 2008/09 (1-1 c, 0-3 t) – l'altra unica sconfitta era stata contro il Liverpool nella semifinale di UEFA Europa League 2015/16 (1-0 c, 0-3 t).

• Il bilancio complessivo del Villarreal contro club inglesi è V5 P8 S5. Questa sarà la seconda sfida in campo neutro dopo la finale contro lo United.

• Settimo in Liga nel 2020/21, grazie alla vittoria in UEFA Europa League il Villarreal giocherà la fase a gironi di UEFA Champions League per la quarta volta nella sua storia e la prima dal 2011/12.

• Il bilancio del Villarreal ai rigori in competizioni UEFA è V3 S0:
4-3 - Torino, terzo turno Coppa Intertoto UEFA 2002
3-1 - Atlético de Madrid, finale Coppa Intertoto UEFA 2004
11-10 - Manchester United, finale UEFA Europa League 2020/21

Collegamenti e curiosità

La storia d'amore di Unai Emery con l'Europa League
La storia d'amore di Unai Emery con l'Europa League

• A maggio 2018 Emery ha sostituito lo storico tecnico dell'Arsenal, Arsène Wenger, ed è rimasto sulla panchina dei Gunners per 78 partite sino all'esonero di novembre 2019. Ha giocato tre volte contro il Chelsea nel 2018/19; la seconda partita di Emery con l'Arsenal è stata una sconfitta per 3-2 a Stamford Bridge, ma poi ha vinto 2-0 all'Arsenal Stadium il 19 gennaio 2019. Quella stagione si era poi conclusa con una vittoria per 4-1 del Chelsea contro l'Arsenal di Emery nella finale di UEFA Europa League giocata a Baku.

• Emery era sulla panchina del Valencia che ha pareggiato 1-1 in casa col Chelsea alla seconda giornata della UEFA Champions League 2011/12 prima di perdere 3-0 alla sesta giornata a Londra.

• Mentre questa è la prima partita di Thomas Tuchel contro il Villarreal, il tecnico tedesco è imbattuto da allenatore contro club spagnoli (V4 P4).

• Emery e Tuchel non si sono mai affrontati da allenatori anche se entrambi hanno allenato in passato il Paris Saint-Germain, col tedesco che ha preso il posto dello spagnolo nel 2018.

• Hanno giocato in Spagna:
Mateo Kovačić (Real Madrid 2015–18)
Marcos Alonso (Real Madrid 1999–2010)
Kepa (Athletic Club 2014–18, Ponferradina 2015 prestito, Valladolid 2015/16 prestito)
César Azpilicueta (Osasuna 2001–10)

• Hanno giocato in Inghilterra:
Juan Foyth (Tottenham 2017–20)
Étienne Capoue (Tottenham 2013–15, Watford 2015–21)
Francis Coquelin (Arsenal 2008–18)
Alberto Moreno (Liverpool 2014–19)
Ramiro Funes Mori (Everton 2015–18)
Vicente Iborra (Leicester City 2017–18)
Dani Parejo (Queens Park Rangers 2008/09 prestito)

• Kovačić è rimasto in panchina nelle vittorie del Real Madrid in UEFA Champions League 2017 e 2018, ma non è stato convocato nell'altra vittoria del 2016. Ha fatto parte della spedizione del Madrid che ha vinto la Coppa del Mondo FIFA per club del 2016 e 2017, la Liga e Supercoppa spagnola 2016/17.

• Kovačić ha giocato con la Croazia battuta 5-3 ai supplementari dalla Spagna di Pau Torres (entrato a partita in corso) negli ottavi di finale di UEFA EURO 2020. Azpilicueta ha segnato il secondo gol della Spagna in quella partita.