Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Supercoppa 2014: Ronaldo decisivo contro il Siviglia

Con una doppietta di Cristiano Ronaldo, il Real Madrid batte il Sevilla a Cardiff e si aggiudica la Supercoppa UEFA 2014.

Real Madrid - Siviglia 2-0: la gara in foto ©Getty Images

Real Madrid - Sevilla 2-0
(Ronaldo 30' 49')

Con una doppietta di Cristiano Ronaldo, il Real Madrid batte il Sevilla a Cardiff e si aggiudica la Supercoppa UEFA 2014.

I 30.850 spettatori del Cardiff City Stadium (record di affluenza in Supercoppa UEFA) assistono alle magie del portoghese, che nella UEFA Champions League 2013/14 ha già stabilito un primato di marcature. Per le merengues si tratta della seconda Supercoppa UEFA, che arriva insieme alla Coppa dei Campioni dopo un'attesa di 12 anni.

Il Real Madrid schiera i neoacquisti Toni Kroos e James Rodríguez. Proprio quest'ultimo effettua una combinazione con Bale e Ronaldo e partecipa al primo gol. Ronaldo raddoppia dopo un'altra pregevole azione di Karim Benzema e mette fine alle speranze del Siviglia, vincitore della UEFA Europa League.

Sergio Ramos commenta: "È un giorno importante per il Real. Aggiungere un altro trofeo dopo tanti anni è sempre positivo per il morale. Siamo orgogliosi della passata stagione e ora dobbiamo difendere il titolo europeo, per il quale ci siamo impegnati molto. È il nostro nuovo obiettivo".

Denis Suárez del Siviglia aggiunge: "Siamo riusciti a competere con il Real Madrid, che è una delle squadre più forti del mondo e ha vinto la Champions. Dopo il loro gol abbiamo avuto una buona occasione, ma Iker [Casillas] ha parato. Se avessimo segnato, la partita sarebbe cambiata".

In alto