Tifosi georgiani in visibilio per la Supercoppa

La possibilità di assistere alla Supercoppa UEFA tra Barcellona e Siviglia ha letteralmente scatenato l'euforia dei tifosi di Tbilisi, con i biglietti destinati ai tifosi georgiani che sono andati esauriti nell'arco di 20 ore.

Tifoso georgiano a Tbilisi
©UEFA.com

La possibilità di assistere alla Supercoppa UEFA tra Barcellona e Siviglia ha letteralmente scatenato l'euforia dei tifosi di Tbilisi: tutti i biglietti destinati ai tifosi georgiani, infatti, sono andati esauriti nell'arco di 20 ore. 

Con la Federcalcio georgiana (GFF) che lavora a stretto contatto con il ministero nazionale degli affari interni, i biglietti sono stati messi in vendita al pubblico generale domenica mattina alle 9; circa 10.000 supporter si sono messi in coda per avere la chance di assistere alla prestigiosa sfida in programma l'11 agosto alla Boris Paichadze Dinamo Arena.

Considerata l'enorme richiesta, è stato deciso di tenere i chioschi per la vendita dei biglietti aperti fino all'esaurimento dei tagliani, con l'ultima transazione avvenuta lunedì alle 5.15 del mattino.

Un portavoce della GFF ha detto a UEFA.com: "Siamo felici che l'intero processo si sia svolto in un ambiente protetto e sicuro, e mi auguro che i tifosi georgiani siano contenti".

La Supercoppa UEFA vede sfidarsi i vincitori della UEFA Champions League contro quelli di UEFA Europa League. Dal 1998 al 2012, la competizione si è tenuta allo Stade Louis II di Montecarlo; a Praga e Cardiff nelle due passate edizioni

Dopo Tbilisi – prima finale di un torneo importante UEFA a svolgersi in Georgia –, la Supercoppa UEFA si giocherà nel 2016 a Trondheim, Norvegia, mentre nel 2017 a Skopje.

La vendita dei biglietti è iniziata alle 9.00am
La vendita dei biglietti è iniziata alle 9.00am©UEFA.com
La vendita dei biglietti è proseguita fino alle 5.30am di lunedì
La vendita dei biglietti è proseguita fino alle 5.30am di lunedì©UEFA.com
I tifosi a caccia dei biglietti per la Supercoppa UEFA
I tifosi a caccia dei biglietti per la Supercoppa UEFA©UEFA.com

 

In alto