Ribéry e il Bayern sulla luna

Franck Ribéry si è sentito "sulla luna" dopo essere stato eletto migliore in campo nel successo del Bayern in Supercoppa, mentre tra le fila del Chelsea delusione e orgoglio si mescolano.

Franck Ribéry, votato UEFA Best Player in Europe, è stato il migliore in campo nella sfida di Praga
Franck Ribéry, votato UEFA Best Player in Europe, è stato il migliore in campo nella sfida di Praga ©Getty Images

Franck Ribéry, eletto migliore in campo ha detto di sentirsi "sulla luna" dopo aver coronato la settimana in cui è stato votato UEFA Best Player in Europe con un gol nel successo dell'FC Bayern München sul Chelsea FC in Supecoppa UEFA. Il portiere bavarese Manuel Neuer ha invece espresso la sua soddisfazione per aver contribuito al successo nella serie di rigori finale, conclusasi 5-4 per il Bayern dopo il 2-2 sul campo. delusione e orgoglio per Petr Čech e Gary Cahill del Chelsea.

Franck Ribéry, centrocampista Bayern
Mi sento sulla luna, ma questa sera abbiamo giocato 120 minuti prima dei calci di rigore. Sono felice per la squadra e per il mister, perché per lui è stato speciale, soprattutto per la sua rivalità con [José] Mourinho. Stasera la fortuna è stata dalla nostra.

Per Guardiola era importante vincere, la scorsa stagione noi abbiamo vinto tutto e per lui non sarà facile ripetersi. Tutta la squadra è sotto pressione per questo, ma l'allenatore la avverte maggiormente. Questo successo ci darà forza ed entusiasmo, ma lui resta un grande tecnico a prescindere. Sta facendo un ottimo lavoro e siamo molto felici che sia qui.

Manuel Neuer, portiere Bayern
fortunatamente alla fine abbiamo vinto, anche se è stata dura. La squadra ha mostrato grande coraggio, abbiamo creduto nella rimonta fino alla fine perché volevamo vincere a tutti i costi e questo è un fattore positivo. Questa volta non è stato il Chelsea a spuntarla ai rigori, ma noi. Ce l'abbiamo fatta e sono felice di aver dato il mio contributo.

Philipp Lahm, difensore Bayern
E' fantastico. Ce l'abbiamo fatta e tutti hanno visto come abbiamo lottato fino alla fine per portare a casa questa coppa. Siamo la prima squadra nella storia del bayern a portare a Monaco la Supercoppa e questo rende tutto più speciale. Ci siamo complicati la vita perché stasera non siamo stati concreti come siamo di solito e abbiamo dovuto creare tantissime occasioni per segnare. Dobbiamo migliorare da questo punto di vista.

Petr Čech, portiere Chelsea
E' stata una grande partita con un'atmosfera fantastica, e la qualità del calcio ha contribuito a questo spettacolo tenendo gli spettatori sempre col fiato sospeso per le tante occasioni che si succedevano. E' stata una grande idea quella di portare la Supercoppa Praga, è stata organizzata perfettamente. Lo stadio è molto meglio di quello di Montecarlo per giocare a calcio, un'ottima idea da parte della UEFA. Si sono divertiti tutti.

E' stato speciale giocare qui senza sfidare una squadra ceca, lo stadio era diviso a metà tra tifosi di Chelsea e Bayern, è un peccato non aver ottenuto un risultato migliore. E' sempre dura subire gol allo scadere, ma due anni fa era andata bene a noi.

Gary Cahill, difensore Chelsea
Abbiamo giocato bene ma il calcio può essere crudele. Abbiamo dato davvero tutto, specialmente nei supplementari. Credo meritassimo di vincere, è dura subire un gol così. Un controllo sbagliato, un rimpallo e la palla gli è finita tra i piedi.

Loro sono una squadra con tanta qualità. A momenti facevano paura quando attaccavano con quelle sovrapposizioni con [Arjen] Robben e [Franck] Ribéry sulle fasce. A tratti è sembrata la finale di Champions League [del 2012]. Abbiamo difeso da squadra e siamo arrivati a pochi secondi dal successo.

Frank Lampard, capitano Chelsea
Dobbiamo concentrarci sugli aspetti positivi di questa partita ed essere orgogliosi per quanto fatto anche in dieci. Giocavamo contro una squadra considerata una nuova potenza del calcio mondiale e abbiamo dimostrato di potercela giocare.

Contenuti attinenti

In alto