Vi presentiamo Oporto, la seconda città più grande del Portogallo, che ospita due partite della fase finale di UEFA Nations League.

©UEFA.com

PREPARATIVI E BAGAGLI

1. Prenotate il viaggio e il pernottamento al più presto: i prezzi aumentano velocemente!

2. Se arrivate lo stesso giorno della partita, assicuratevi che l'orario di arrivo a Oporto vi permetta di raggiungere lo stadio in tempo.

3. Verificate che il passaporto sia valido per almeno sei mesi dalla data del viaggio. Se necessario, controllate se occorre un visto.

4. Il fuso orario del Portogallo è un'ora indietro rispetto all'Italia e alla Svizzera.

5. In Portogallo, i residenti nell'Unione europea possono beneficiare del raoming telefonico gratuito, telefonando e navigando agli stessi costi della propria nazione. Per le altre nazioni, inclusa la Svizzera, contattate la vostra compagnia telefonica.

6. Viaggiate leggeri: gli zaini e i bagagli di grandi dimensioni non sono ammessi allo stadio (vedere Informazioni su biglietti/stadio per maggiori informazioni).

Lo stadio
Lo stadio©Getty Images

7. Iniziate a pianificare gli spostamenti per muovervi in città e andare allo stadio: utilizzate il nostro Volkswagen Mobility Companion!

8. Preparate la maglia della vostra squadra e tutti gli accessori per fare il tifo, ma controllate anche il regolamento di accesso allo stadio per evitare brutte sorprese.

9. Infine, se avete un biglietto cartaceo, custoditelo in un luogo sicuro prima di viaggiare.

COME ARRIVARE A OPORTO

In aereo: l'Aeroporto Francisco Sà Carnerio (OPO) è il più vicino a Oporto e Guimaraes; visitate il sito per maggiori informazioni.

Informazioni per gruppi organizzati: se viaggiate con un volo charter, all'atterraggio i pullman vi porteranno direttamente dall'aeroporto allo stadio. Per ulteriori dettagli, rivolgetevi alla vostra federazione.

PERNOTTAMENTO

Pensate attentamente a dove alloggiare: vicino allo stadio, in aeroporto o in pieno centro? Scoprite la perfetta sistemazione per le fasi finali di UEFA Nations League, visitate booking.com

COME MUOVERSI

DALL'AEROPORTO

In treno: la linea viola (E) collega l'aeroporto e la stazione di Trindade ogni 20 minuti. Un biglietto di sola andata costa €1,85 (orari).

In autobus: le linee urbane 601, 602 e 604 portano direttamente in centro. In alternativa, GetBus offre un servizio non-stop che arriva in città in circa 30 minuti (orari).

In auto: il viaggio dall'aeroporto al centro dura circa 30 minuti (17 km).

MUOVERSI A OPORTO

Trasporti pubblici: la metropolitana è aperta dalle 6 all'una di notte ed è formata da cinque linee. Il biglietto per una singola corsa ha un prezzo di €1,20, ma sono anche disponibili abbonamenti con corse illimitate. La città è servita anche da autobus che permettono di raggiungere le zone più periferiche.

Oporto vista dal fiume Douro
Oporto vista dal fiume Douro©Getty Images

A piedi: il centro di Oporto può essere facilmente girato a piedi.

Bici: è possibile noleggiare facilmente una bicicletta in diversi punti del centro. Lungo il Douro ci sono bellissime piste ciclabili, da Ribeira a Foz o da Vila Nova de Gaia ad Afurada e oltre.

COSA VEDERE

Cultura: la Torre dos Clérigos, alta 76 m, è il monumento più importante che caratterizza il profilo di Oporto. Inaugurata nel 1763, è stata progettata dall'architetto italiano Niccolò Nasoni e offre un bellissimo panorama del centro storico, purché siate disposti a salirne i 225 gradini.

Il pittoresco quartiere di Ribeira
Il pittoresco quartiere di Ribeira©Getty Images

Atmosfera: il posto giusto è senz'altro Ribeira. Dedalo di vicoli medievali che si snodano su e giù per la riva del Douro, permette di accedere al Ponte de Dom Luís I e alle cantine di porto che costeggiano il fiume a Vila Nova de Gaia.

Una boccata d'aria fresca: progettati nel XVIII secolo, i giardini del Palácio de Cristal sono vicini al centro e offrono ettari di vegetazione lussureggiante con un'incantevole vista sul fiume.

LINK UTILI

Visit Porto: http://www.visitportoandnorth.travel/
Lonely Planet:
 https://www.lonelyplanet.com/portugal/the-north/porto
Portale della città:
 http://www.porto.pt/home
Wikipedia:
 https://en.wikipedia.org/wiki/Porto

FRASARIO

Ciao (saluto) – Olá 
Come stai? – Como vai? 
Per favore – Por favor 
Grazie – Obrigado/a
Ciao (commiato) – Adeus

In alto