Olanda alle fasi finali a spese della Francia, Norvegia promossa

Un gol di Virgil van Dijk regala all'Olanda il punto necessario per approdare alle fasi finali; la Norvegia centra la promozione in Lega B.

©Getty Images
  • L'Olanda approda alle fasi finali con un pareggio in rimonta
  • Capitan Van Dijk firma il 2-2 in pieno recupero
  • La Repubblica ceca condanna la SLovacchia alla retrocessione
  • La Norvegia sale in Lega B, l'ERJ Macedonia in Lega C
  • Le classifiche dei gironi; Finali/promozioni/retrocessioni

Lega A

Memphis Depay guida i festeggiamenti olandesi
Memphis Depay guida i festeggiamenti olandesi©AFP/Getty Images

Gruppo A1: Germania - Olanda 2-2
L'Olanda ottiene il punto che le serviva per approdare alle fasi finali di UEFA Nations League al termine di una sfida dalle mille emozioni contro la già retrocessa Germania. Timo Werner e Leroy Sané firmano il doppio vantaggio tedesco nei primi 20' di gara a Gelsenkirchen, ma nella ripresa l'Olanda rinviene. Thilo Kehrer e Nico Schulz sprecano due buone chance, poi a 5' dal termine Quincy Promes accorcia le distanze. In pieno recupero capitan Virgil van Dijk trova la rete del 2-2 e regala ai Tulipani la fase a finale a spese della Francia.

Lega B

Gruppo B1: Repubblica ceca - Slovacchia 1-0 
Un gol di Patrik Schick regala la vittoria alla Repubblica ceca e condanna la Slovacchia alla retrocessione in Lega C. I padroni di casa partono bene e trovano il pareggio prima dell'intervallo con il 22enne attaccante della Roma, che sfrutta al meglio un filtrante di Jakub Jankto e supera Martin Dúbravka con un pallonetto. Il successo assicura ai cechi la permanenza in Lega B.

Gruppo B4: Danimarca - Repubblica d'Irlanda 0-0
Secondo 0-0 tra le due formazioni, con Nicolai Jørgensen che va vicino a spezzare gli equilibri per la Danimarca (già promossa) cogliendo un palo dopo aver rubato palla a Richard Keogh. L'Irlanda, già retrocessa, sfiora il gol con una punizione di Robbie Brady che termina sull'esterno della rete.

Lega C

Gruppo C3: Cipro - Norvegia 0-2
Gli ospiti certificano il primo posto con un gol per tempo di Ola Kamara. Cipro chiude la gara in dieci uomini per l'espulsione di Valentinos Sielis e si piazza al terzo posto in classifica.

Gruppo C3: Bulgaria - Slovenia 1-1
La Bulgaria doveva ottenere lo stesso risultato della Norvegia, migliorando nel contempo la propria differenza reti, per centrare la promozione, ma la Slovenia ha tenuto a bada i padroni di casa fino a metà ripresa, quando il subentrato Galin Ivanov ha firmato il momentaneo vantaggio bulgaro, rapidamente vanificato da Miha Zajc. Secondo post finale per la squadra di Petar Houbchev.

Lega D

Gruppo D1: Georgia - Kazakistan 2-1
La Georgia conclude la sua prima avventura in UEFA Nations League da imbattuta e supera anche il Kazakistan a Tbilisi. I padroni di casa passano in vantaggio in avvio di ripresa con un colpo di testa di Giorgi Merebashvili su cross di Giorgi Chakvetadze. Lo stesso Chakvetadze, dopo aver colto un palo, firma il raddoppio a 6' dal termine. Il subentrato Oralkhan Omirtayev accorcia le distanze nel finale, ma la Georgia resiste e festeggia il quinto successo in sei gare.

Gruppo D1: Andorra - Lettonia 0-0
Andorra non riesce a sfruttare la superiorità numerica dopo l'espulsione di Valērijs Šabala a fine primo tempo. Nonostante l'uomo in meno è la Lettonia ad andare vicina al successo con le occasioni capitate ai subentrati Igors Tarasovs e Roberts Uldriķis.

Gruppo D4: ERJ Macedonia - Gibilterra 4-0
Enis Bardi, Ilija Nestorovski (doppietta) e Aleksandar Trajkovski suggellano la promozione della Macedonia nel Gruppo C. La squadra di Igor Angelovski chiude il girone in vetta con 15 punti.

Gruppo D4: Liechtenstein - Armenia 2-2
L'Armenia passa in vantaggio in apertura con un colpo di testa, ma un gran tiro dalla distanza di Marcel Büchel poco prima dell'intervallo riporta la sfida in parità. Nicolas Hasler sfrutta un errore della difesa avversaria per siglare il 2-1, a inizio ripresa, poi nel finale arriva la rete del definitivo 2-2 di Aleksandre Karapetyan.

Amichevoli

Qatar - Islanda 2-2 (Eupen, Belgio)

In alto