Italia, i convocati di Mancini: riecco Balotelli, cinque i volti nuovi

Diramate le prime convocazioni dell'era Roberto Mancini: sono 30 i giocatori chiamati dal neo Ct per le amichevoli con Arabia Saudita, Francia e Olanda.

©Getty Images

Diramate le prime convocazioni dell'era Roberto Mancini: sono 30 i giocatori chiamati dal neo Ct per le amichevoli contro Arabia Saudita, Francia e Olanda. Tra i convocati riecco Mario Balotelli, sono cinque invece i volti nuovi. 

Il trofeo della Nations League
Il trofeo della Nations League©UEFA via Getty Images

La Nazionale di Mancini farà il suo esordio ufficiale il 28 maggio contro l'Arabia Saudita prima di sfidare la Francia e l'Olanda in amichevole. In vista del ritrovo del 23 maggio, Mancini ha chiamato 30 giocatori, per testare gli uomini pensando già ai primi impegni ufficiali. Il 7 settembre l'Italia del Mancio se la vedrà contro la Polonia nella prima partita della UEFA Nations League. E solo qualche giorno dopo sarà per gli Azzurri l'occasione di misurarsi contro i campioni d'Europa del Portogallo, con le gare di ritorno in programma a ottobre e novembre.

Ecco i primi convocati dell'era Mancini:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Leonardo Bonucci (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Domenico Criscito (Zenit San Pietroburgo), Danilo D’Ambrosio (Inter), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea);

Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Giacomo Bonaventura (Milan), Bryan Cristante (Atalanta), Alessandro Florenzi (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Napoli), Rolando Mandragora (Crotone), Claudio Marchisio (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma);

Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Sassuolo), Simone Verdi (Bologna), Simone Zaza (Valencia).

Come cambiano le qualificazioni a UEFA EURO? Clicca qui per tutti i dettagli

In alto