UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Nations League: guida alle partite di martedì

Portogallo e Spagna si contenderanno l'ultimo posto alle Finals di UEFA Nations League, ma la conclusione della fase a leghe regala tanti altri spunti interessanti.

Cristiano Ronaldo in azione contro la Spagna a giugno
Cristiano Ronaldo in azione contro la Spagna a giugno UEFA via Getty Images

La fase a leghe della terza edizione di UEFA Nations League si conclude con le sfide di martedì che decreteranno l'ultima qualificata alle Finals di giugno 2023.

UEFA.com vi racconta gli spunti più interessanti delle ultime partite della sesta giornata.

A chi serve cosa per qualificarsi?

Martedì 27 settembre
Gruppo A2 Svizzera - Cechia
Gruppo A2 Portogallo - Spagna
Gruppo B1 Ucraina - Scozia
Gruppo B1 Repubblica d'Irlanda - Armenia
Gruppo B2 Albania - Islanda
Gruppo B4 Svezia - Slovenia 
Gruppo B4 Norvegia - Serbia
Gruppo C2 Grecia - Irlanda del Nord
Gruppo C2 Kosovo - Cipro

Calcio d'inizio alle 20:45 CET

Portogallo e Spagna si giocheranno l'ultimo slot per le Finals

Non c'è niente di più bello che chiudere la fase a leghe col derby iberico che vale come una finale per la qualificazione alle Finals. Il Portogallo ha il coltello dalla parte del manico dopo l'inaspettata sconfitta della Spagna sabato in casa per 2-1 contro la Svizzera, quindi la squadra di Fernando Santos dovrà solo evitare di perdere a Braga. Gli ultimi cinque incontri tra le due squadre sono terminati con un pareggio, ma Luis Enrique avverte che la sua Spagna fa sul serio. "Sarà difficile conquistare la qualificazione. Non ce ne faremo niente di un altro pareggio. Andremo lì per cercare di prendere tre punti", ha detto.

Highlights: Cechia - Portogallo 0-4 

Scozia - Ucraina atto III

Meno di quattro mesi dopo essersi incontrate negli spareggi della Coppa del Mondo FIFA, Ucraina e Scozia si incrociano di nuovo in una sfida decisiva che questa volta determinerà la promozione in Lega A. Allo Scozia basta un pareggio a Cracovia dopo le vittorie casalinghe contro Ucraina e la Repubblica d'Irlanda, ma il ricordo di Hampden è ancora vivo e l'Ucraina sembra essersi rimessa in carreggiata con le cinque reti segnate sabato all'Armenia. "Ci troveremo di fronte a un'ottima Ucraina, ma sono loro a dover vincere", ha dichiarato il Ct della Scozia, Steve Clarke.

Highlights: Scozia - Ucraina 3-0 

Haaland - Mitrović

I due migliori marcatori della UEFA Nations League 2022/23 si affronteranno martedì a Oslo quando la Norvegia di Erling Haaland ospiterà la Serbia di Aleksandar Mitrović. Le due squadre sono entrambe a dieci punti nel Gruppo B4 dopo la sconfitta della Norvegia sabato contro la Slovenia mentre la Serbia è stata trascinata dalla tripletta di Mitrović nel 4-1 sulla Svezia. Haaland ha segnato l'unico gol dell'1-0 sulla Serbia alla prima giornata, ma riuscirà l'attaccante del Manchester City a essere decisivo anche questa volta?

Le altre partite di martedì

• La Svizzera potrebbe chiudere questa edizione dove ha vinto contro Portogallo e in trasferta contro la Spagna (per la prima volta nella sua storia) con una retrocessione. La Cechia scavalcherà la Svizzera in caso di vittoria a St Gallen.

• L'Irlanda proverà a chiudere questa altalenante stagione con un risultato positivo contro un'Armenia che aveva vinto alla prima giornata. Se dovesse ripetersi quel risultato, gli irlandesi retrocederanno in Lega C.

• La Svezia perde da quattro partite consecutive e qualsiasi altro risultato che non sia una vittoria in casa contro la Slovenia significherebbe retrocessione in Lega C.

• La Grecia ha vinto il Gruppo C2 ma dall'altro lato della classifica è ancora tutto da decidere con Kosovo, Irlanda del Nord e Cipro tutte a rischio playout.

Le date

Quinta e sesta giornata: 22–27 settembre 2022
Semifinali: 14 e 15 giugno 2023
Finali primo e terzo posto: 18 giugno 2023
Playout: 21–23 e 24–26 marzo 2024

Scarica l'app ufficiale della UEFA Nations League!