UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Nations League: cosa guardare venerdì

L'Ungheria può assicurarsi un posto alle Finals di UEFA Nations League, mentre l'Inghilterra deve vincere per evitare la retrocessione.

 Gianluca Scamacca in allenamento
Gianluca Scamacca in allenamento Getty Images

La terza edizione della UEFA Nations League si conclude con le ultime due giornate, che decreteranno le squadre qualificate alle Finals di giugno 2023.

UEFA.com fa il punto della situazione in vista delle partite della quinta giornata di venerdì.

Tutte le partite di Nations League

Venerdì 23 settembre
Gruppo A3 Italia - Inghilterra
Gruppo A3 Germania - Ungheria
Gruppo B3 Finlandia - Romania
Gruppo B3 Bosnia ed Erzegovina - Montenegro
Gruppo C4 Bulgaria - Gibilterra 
Gruppo C4 Georgia - Macedonia del Nord (18:00)
Gruppo D2 Estonia - Malta (18:00)

Calcio di inizio ore 20:45 CET se non indicato diversamente

Ungheria e Germania lottano per le Finals

Highlights: Ungheria - Germania 1-1

Entrambe le squadre arrivano a questa sfida dopo le eclatanti vittorie nelle ultime partite del girone: la Germania ha vinto 5-2 contro una giovane Italia, mentre l'Ungheria ha travolto l'Inghilterra per 4-0 al Molineux.

Un'altra vittoria a Lipsia per l'Ungheria, capolista nel Gruppo A3, significherebbe un posto alle Finals, purché l'Italia non batta l'Inghilterra. Se invece dovesse prevalere l'undici di Hansi Flick, attualmente secondo, sarebbe in pole position per la prima qualificazione assoluta alla fase finale.

Spauracchio retrocessione per l'Inghilterra

Highlights: Inghilterra - Italia 0-0

La sconfitta dell'Inghilterra contro l'Ungheria a giugno è stata la più pesante subita in casa dai Three Lions dal 1928, nonché la quarta gara consecutiva senza vittorie (serie peggiore dal 2014), e ha trasformato la retrocessione dalla massima serie in una possibilità concreta.

L'Italia è attualmente terza ma resta a due punti dalla capolista Ungheria, che ha battuto 2-1 in casa. Gli azzurri, vincitori della finale per il terzo posto nel 2021, non vedono l'ora di cancellare la sconfitta per 5-2 contro la Germania a Mönchengladbach e di centrare una vittoria potenzialmente decisiva.

Statistica: l'Inghilterra non subiva più di un gol da 25 partite prima della sconfitta per 4-0 contro l'Ungheria.

Classifiche di Nations League

Altre partite di venerdì

• La Bosnia ed Erzegovina è prima nel Gruppo B3 e può conquistare la promozione se batte il Montenegro, che però è a un solo punto di distacco.

• La Georgia, imbattuta, deve solo evitare la sconfitta contro la Macedonia del Nord (seconda) per ottenere la promozione dalla Lega C, mentre i suoi avversari devono vincere per rimanere in lizza.

• L'Estonia, capolista del Gruppo D2, sarà promossa se evita la sconfitta contro Malta, seconda in classifica a pari punti.

Date

Quinta e sesta giornata: 22–27 settembre 2022
Sorteggio Finals: da conf.
Semifinali: 14 e 15 giugno 2023
Finale e finale terzo posto: 18 giugno 2023
Spareggi retrocessione: 21–23 e 24–26 marzo 2024

Scarica l'app della UEFA Nations League!