UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Repubblica Ceca - Spagna 2-2: Iñigo Martínez salva le furie rosse

Iñigo Martínez segna in extremis e nega alla Repubblica Ceca la prima vittoria assoluta sulla Spagna.

La Spagna si è salvata nel finale
La Spagna si è salvata nel finale

Con un gol alla fine del primo e del secondo tempo, la Spagna aggancia due volte la Repubblica Ceca a Praga e porta a casa un punto.

I momenti chiave

4' Pešek porta in vantaggio la Repubblica Ceca
45' Gavi pareggia per la Spagna
61' Asensio colpisce un palo
66' Un pallonetto di Kuchta riporta avanti i cechi
69' Ferran Torres colpisce un legno di testa
90' Iñigo Martínez pareggia definitivamente

La partita in breve: pari in extremis per la Spagna

La squadra di casa parte a razzo e viene premiata già al 4', quando Jan Kuchta elude la trappola del fuorigioco e serve Jakub Pešek per il gol del vantaggio.

La Spagna domina nelle fasi successive del primo tempo ma pareggia solo nel recupero grazie a una bella finalizzazione di Gavi, che raccoglie l'assist di Rodri e insacca sul secondo palo.

Gavi è diventato il più giovane marcatore di sempre della nazionale spagnola
Gavi è diventato il più giovane marcatore di sempre della nazionale spagnola

La gara segue lo stesso copione nella ripresa. Il subentrato Marco Asensio colpisce un palo di testa, ma la sua squadra passa di nuovo in svantaggio dopo un bel pallonetto di Kuchta.

Al 69', Ferran Torres colpisce lo stesso palo di Asensio. I padroni di casa continuano a resistere, ma quando la partita sembra concludersi a loro favore, Iñigo Martínez insacca di testa e regala un punto alla Spagna.

La partita minuto per minuto: Repubblica Ceca - Spagna 2-2

Formazioni

Repubblica Ceca: Vaclík; Zima, Brabec, Matějů; Coufal, Sadílek, Souček, Zelený (Jankto 24', Havel 46'); Pešek (Hložek 59'), Kuchta, Lingr (Černý 59')

Spagna: Unai Simón; Carvajal, Eric García, Iñigo Martínez, Alonso; Gavi, Rodri (Sergio Busquets 61'), Koke (Marcos Llorente 72'); Sarabia (Ferran Torres 46'), De Tomás (Morata 61'), Olmo (Asensio 61')

Gruppo 2 In diretta adesso

Giocate G Vittorie V Pareggi P Sconfitte S Segnati Subiti Differenza reti Punti Pti
ESP Spagna
Ora in gioco
6 3 2 1 8 5 3 11
POR Portogallo
Ora in gioco
6 3 1 2 11 3 8 10
SUI Svizzera
Ora in gioco
6 3 0 3 6 9 -3 9
CZE Cechia
Ora in gioco
6 1 1 4 5 13 -8 4

Cosa succede dopo la fase a gironi di UEFA Nations League?

Le quattro vincitrici della Lega A andranno alle finals a eliminazione diretta, ospitate in linea di principio da una delle squadre qualificate. Le semifinali si disputeranno il 14 e 15 giugno 2023, mentre le finali per il terzo e primo posto saranno il 18 giugno.

Le quarte dei gironi della Lega A retrocederanno in Lega B per l'edizione 2024/25.