UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

"Calcio del più alto livello"

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin saluta l'inizio delle finals di Nations League, che vedono in gara un "illustre quartetto" di squadre.

Getty Images

Benvenuti alle finals di UEFA Nations League 2021.

È un anno memorabile per le nazionali europee. L'estate ci ha regalato uno splendido UEFA EURO 2020, che ha superato tutte le aspettative: è stato un torneo che rimarrà negli annali, che ha conquistato gli appassionati di calcio d'Europa e non solo.

Ora, tutti i riflettori sono puntati sull'altro importante torneo per nazionali, le finals di UEFA Nations League, per concludere la seconda edizione di una competizione emozionante e attraente. Per una felice coincidenza, a ospitare questo festival del calcio sarà l'Italia, vincitrice di EURO 2020.

Le finaliste di Nations League
Le finaliste di Nations League

Un illustre quartetto di squadre – Italia, Belgio, Francia e Spagna – promette di regalarci calcio del più alto livello.

La UEFA Nations League rispecchia il desiderio della UEFA e delle 55 federazioni affiliate di aumentare ulteriormente la qualità e il prestigio del calcio per nazionali in tutta Europa. Siamo sicuri che queste finals saranno un grande successo, soprattutto per la grande esperienza della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) nell'organizzare le più importanti manifestazioni calcistiche.

Vorrei concludere ringraziando tutti coloro che hanno dato il loro contributo per portare a conclusione l'ultima edizione della UEFA Nations League. È stato uno sforzo notevole, in circostanze difficili e mai viste prima, e sono sicuro che saremo premiati con un torneo da ricordare.

Buon divertimento e vinca il migliore!

Aleksander Čeferin, presidente UEFA