UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Croazia - Francia: precedenti, dove guardarla e ultime notizie

La Croazia affronta la Francia nella sfida del Gruppo A3 di UEFA Nations League – la guida completa.

AFP via Getty Images

La Croazia affronta la Francia mercoledì 14 ottobre alle 20:45 CET nella sfida del Gruppo A3 di UEFA Nations League.

La marcia verso Croazia - Francia

Dove guardare la partita in TV

Scopri qui dove guardare la partita di UEFA Nations League in televisione

La situazione del girone

• La Croazia ha raccolto i primi punti nel Gruppo 3 di Lega A vincendo 2-1 contro la Scozia domenica ed è terza a quattro lunghezze dalla Francia.

• La Francia ha mancato la possibilità di salire in vetta pareggiando in casa 0-0 contro il Portogallo domenica. Entrambe le squadre sono prime nel Gruppo 3 con sette punti.

Precedenti

Highlights: Francia - Croazia 4-2
Highlights: Francia - Croazia 4-2

• Con la vittoria di settembre per 4-2 sulla Croazia nel Gruppo A3, la Francia è imbattuta da sette partite contro i croati: V5 P2.

• Il risultato di Saint-Denis è stato emblematico poiché i transalpini avevano vinto proprio 4-2 contro la Croazia nella sfida più recente prima di questa partita, ovvero nella finale di Coppa del Mondo FIFA 2018 al Luzhniki Stadium di Mosca.

Le parole degli allenatori

Zlatko Dalić, Ct Croazia: "Giochiamo contro i campioni del mondo, la squadra più forte, ma vogliamo vincere anche se sarà la partita più difficile. Non dobbiamo fare errori perché i francesi ti puniscono appena possono. Dobbiamo essere più responsabili rispetto alla gara contro la Svezia, con più disciplina, ma non dobbiamo avere paura. E perché mai, visto che giochiamo in casa? Siamo un po' stanchi, ma lo sono anche loro. Divertiamoci e basta".

Didier Deschamps, Ct Francia: “Possiamo sempre fare meglio. Vista la qualità degli avversari, domenica abbiamo preso precauzioni. Per gli attaccanti è stato più difficile e dovevamo fare meglio nell'ultimo quarto di campo per vincere. Negli ultimi tre mesi abbiamo tentato qualcosa diverso, nuove soluzioni per trovare risposte prima di focalizzarci nella preparazione a EURO".

Prossime partite

14/11: Svezia - Croazia
14/11
: Portogallo - Francia