UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Polonia - Bosnia-Erzegovina: precedenti, dove guardarla e ultime notizie

La Polonia affronta la Bosnia-Erzegovina nella sfida del Gruppo 1 di UEFA Nations League – la guida completa.

La Polonia ha vinto in rimonta per 2-1 nell'ultimo precedente di settembre
La Polonia ha vinto in rimonta per 2-1 nell'ultimo precedente di settembre AFP via Getty Images

La Polonia affronterà la Bosnia-Erzegovina mercoledì 14 ottobre alle 20:45 CET nella sfida del Gruppo 1 di UEFA Nations League.

La marcia verso Polonia - Bosnia-Erzegovina

Dove guardare la partita in TV

Scopri qui dove guardare la partita di UEFA Nations League in televisione

Situazione del girone

• La Polonia è imbattuta da sette partite in casa (V5 P2) dopo la prima gara del Gruppo 1 della Lega A, pareggiata 0-0 domenica contro l'Italia.

• La Bosnia è ultima nel girone a due lunghezze dalla Polonia ma ha strappato punti all'Italia e all'Olanda. Il prossimo gol di Edin Džeko sarà il numero 60 in nazionale.

Precedenti

Highlights: Bosnia-Erzegovina - Polonia 1-2
Highlights: Bosnia-Erzegovina - Polonia 1-2

• La Polonia ha vinto in rimonta per 2-1 contro la Bosnia-Erzegovina a settembre nella prima partita ufficiale tra le due squadre; in quell'occasione Kamil Glik è stato il capitano in assenza di Robert Lewandowski, ed è anche andato in gol.

• Nelle precedenti amichevoli, la Polonia ha vinto e pareggiato una volta - ad Antalya (Turchia). La Bosnia-Erzegovina non ha mai vinto contro la Polonia nei tre precedenti incroci.

Le parole degli allenatori

Jerzy Brzęczek, Ct Polonia: "Giochiamo contro una squadra che ti rende la vita difficile. Li abbiamo battuti in trasferta, ma questa è una nuova sfida. Ci aspettiamo che tirino fuori il meglio di sé. Dopo aver perso la partita degli spareggi per EURO, la loro gara contro l'Olanda sarebbe dovuta essere ancora più difficile, ma invece non hanno subito gol: questo dimostra la loro forza mentale".

Dušan Bajević, Ct Bosnia-Erzegovina: "I due punti conquistati in Nations League valgono molto per noi e ora andiamo in Polonia per vincere perché non vogliamo essere ultimi. Questo paese ha grandi giocatori e i più giovani lo hanno confermato [nello 0-0 contro l'Olanda]. Alcuni giocheranno contro la Polonia. Per vari motivi non stiamo bene fisicamente, ma i ragazzi stanno dando il massimo".

Prossime partite

15/11: Olanda - Bosnia-Erzegovina
15/11
: Italia - Polonia