UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Italia - Polonia: dove guardarla e ultime notizie

L'Italia affronta la Polonia nel Gruppo A1 di UEFA Nations League: scopri tutto quello che c'è da sapere.

Marco Verratti  squares up to the Poland defence
Marco Verratti squares up to the Poland defence Getty Images

L'Italia affronta la Polonia nel Gruppo A1 di UEFA Nations League Group A1 a Reggio Emilia domenica 15 novembre alle 19:45 CET.

Italia - Polonia: l'avvicinamento alla sfida

Dove guardare la sfida in TV

Scopri dove seguire la partita di UEFA Nations League in televisione

As they stand

• L'Italia è imbattuta nel Gruppo A1 (V1 P3) ma è seconda in classifica, a un punto dalla vetta. Gli Azzurri hanno pareggiato le due sfide internazionale a Reggio Emilia; gli Azzurri hanno vinto le precedenti due sfide senza subire gol. casalinghe con il punteggio di 1-1. Si tratta della terza gara

• La Polonia è in vetta al Gruppo A1 con sette punti dopo quattro partite, ma tutti i punti sono stati conquistati in casa. La nazionale polacca è stata battuta 1-0 contro l'Olanda nell'unica gara giocata in trasferta.

Precenti

Highlights: Polonia - Italia 0-0
Highlights: Polonia - Italia 0-0

• Le due squadre hanno pareggiato 0-0 a Danzica alla terza giornata, il sesto pareggio complessivo.
• Il bilancio complessivo dell'Italia contro la Polonia è di V4 P7 S1. L'unica sconfitta azzurra (2-1 a Stoccarda) risale alla fase a gironi della Coppa del Mondo FIFA del 1974.

Le parole dei Ct

Roberto Mancini, Ct Italia: "Questa sfida non è una partita qualunque, la Nations League è una competizione importante. Ci confronteremo contro una Polonia forte e avremo defezioni, ma sul campo daremo filo da torcere. La Polonia negli ultimi anni ha dimostrato di essere una nazionale in crescita nel calcio europeo: ha Lewandowski che è l'attaccante migliore in Europa e altri elementi importanti come Zielinski. Nel gioco, come nel risultato, siamo stati sempre superiori a loro e, anche se ci mancheranno diversi giocatori, speriamo di essere superiori anche stavolta".

Jerzy Brzęczek, Ct Polonia: "La nazionale italiana ha un potenziale enorme e anche senza qualche giocatore è una squadra pericolosa in casa. Auguro a tutti i loro assenti una pronta guarigione. Per quanto riguarda noi, Wojciech Szczęsny giocherà in porta. Annunceremo il resto della formazione domani, prima della partita, e non stiamo aspettando un miracolo. Non ne abbiamo bisogno. Ci siamo qualificati a EURO e abbiamo i nostri obiettivi".

Prossimi impegni

18/11: Bosnia- Erzegovina - Italia
18/11: Polonia - Italia

Contenuti attinenti