UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Olanda -Bosnia-Erzegovina 3.1: l'Olanda fa retrocedere i bosniaci

La doppietta di Georgino Wijnaldum decide la sfida in favore degli Orange.

Georgino Wijnaldum ha segnato una doppietta per l'Olanda
Georgino Wijnaldum ha segnato una doppietta per l'Olanda ANO Sport via Getty Images

L'Olanda è tornata in corsa per il primo posto nel Gruppo A1 di UEFA Nations League con la vittoria agevole contro la Bosnia-Erzegovina propiziata dalla doppietta di Georgino Wijnaldum.

La diretta testuale di Olanda - Bosnia-Erzegovina

Wijnaldum delight as Dutch get back on track
Wijnaldum delight as Dutch get back on track

Riepilogo

Wijnaldum ha segnato due gol nel primo quarto d'ora mettendo la partita in discesa per i padroni di casa che continuano così a sperare nella qualificazione alle Finals di UEFA Nations League. L'altra rete dell'Olanda è stata messa a segno da Memphis Depay mentre il gol della bandiera degli ospiti l'ha segnato Smail Prevljak. Per la Bosnia-Erzegovina è invece arrivata la retrocessione matematica in Lega B.

Statistiche

  • Frank de Boer ha vinto la sua prima partita da Ct dell'Olanda al quinto tentativo.
  • Wijnaldum ha segnato 12 gol nelle ultime 19 partite in nazionale.
  • L'Olanda aveva segnato due gol nelle cinque precedenti partite prima di stasera.
  • Depay ha realizzato 11 gol nelle ultime 20 partite con l'Olanda.
  • La Bosnia-Erzegovina non vince da sei partite di UEFA Nations League.

Le formazioni

Olanda: Krul; Dumfries (Hateboer 64'), De Vrij, Blind, Wijndal (Van Aanholt 79'); Klaassen, Wijnaldum (Van de Beek 64'), F De Jong; Berghuis (Stengs 89'), L De Jong, Depay (Promes 79')

Bosnia-Erzegovina: Šehić; Todorović, Hadzikadunic, Saničanin, Kolašinac; Cimirot, Pjanić (Ziljkić 90'), Krunić (Rahmanović 78'); Višća (Tatar 78'), Hodžić (Prevljak 61'), Gojak (Danilović 61')

Prossime partite

18/11: Bosnia-Erzegovina - Italia
18/11: Polonia - Olanda