Islanda Belgio 1-2: Lukaku si prende la vetta

Una doppietta dell'attaccante dell'Inter regala al Belgio il primo posto nel Gruppo A2 e condanna l'Islanda alla retrocessione.

Captain Romelu Lukaku makes it 2-1 from the penalty spot
Captain Romelu Lukaku makes it 2-1 from the penalty spot BELGA MAG/AFP via Getty Images

Il Belgio si porta in vetta al Gruppo 2 della Lega A con due punti di margine, grazie a una doppietta di Romelu Lukaku, e condanna l'Islanda alla retrocessione.

Islanda - Belgio: la partita minuto per minuto

La partita in breve

Il Belgio festeggia il vantaggio a Reykjavik
Il Belgio festeggia il vantaggio a ReykjavikAFP via Getty Images

Con i giocatori contati, oltre al Ct Erik Hamrén e al suo staff in isolamento, l'Islanda va subito sotto: Lukaku capitalizza al meglio una sbavatura della difesa di casa e batte Rúnar Rúnarsson per il vantaggio ospite. La squadra di casa però non ci sta e trova il pareggio: Rúnar Már Sigurjónsson pesca Birkir Sævarsson alle spalle della difesa belga e questi supera Mignolet con un rasoterra.

L'Islanda impensierisce ancora il Belgio, privo di Eden Hazard e Kevin De Bruyne, ma gli ospiti tornano in vantaggio quando Lukaku trasforma un rigore che lui stesso si era procurato, firmando il 55esimo gol in nazionale. La ripresa è quasi tutta appannaggio dei padroni di casa, ma il fischio finale certifica la sconfitta e la retrocessione in Lega B.

Formazioni

Islanda: Rúnarsson; Magnússon (Traustason 86), Ingason, Eyjólfsson, Sævarsson; Skúlason, Sigurjónsson (Thorsteinsson 69), Pálsson (Hermansson 82); Bödvarsson (Kjartansson 69), Gudmundsson (Sigthórsson 82)

Belgio: Mignolet; Boyata, Denayer, Alderweireld; Carrasco, Tielemans, Witsel, Meunier; Doku (Castagne 68), Lukaku, Trossard (Vanaken 61)

E ora?

Il Belgio ospiterà l'Inghilterra domenica 15 novembre, mentre la Danimarca sfiderà l'Islanda.