Al via la fase principale

Il Benfica è tra le 24 contendenti che partecipano alla fase principale di questa settimana. Solo un girone su sei comprende una squadra che non ha mai superato questo turno.

I giocatori del Benfica esultano
I giocatori del Benfica esultano ©Sport Lisboa e Benfica

Informazioni principali
Partite da martedì a domenica; le prime due classificate di ogni girone raggiungono la fase elite. Sorteggio il 14 ottobre
Capocannonieri fase preliminare: Nermin Jusić (Centar Sarajevo), Mladen Kocić (Nacional Zagreb), Nermin Jusić (Sievi) 6
• All'esordio in Europa: TTG-Ugra Yugorsk, Georgians Tbilisi, Dobovec
• Esordienti ancora in gara dopo la fase preliminare: Pescara, Sievi

Gruppi fase principale
Gruppo A: da giovedì a domenica

TTG-Ugra Yugorsk (RUS), Georgians Tbilisi (GEO), APOEL Nicosia (CYP, squadra ospitante), Kremlin Bicêtre United (FRA)

• Lo Yugorsk è all'esordio dopo aver battuto l'FC Dynamo nello spareggio finale in Russia.
• I Georgians Tbilisi prendono il posto dell'Iberia Star Tbilisi, che fino al 2014/15 ha sempre partecipato al torneo ma ora non esiste più.
• APOEL e Kremlin Bicêtre sono usciti alla fase principale nelle uniche partecipazioni precedenti.

Riuscirà il Varna a eguagliare il cammino della scorsa stagione?
Riuscirà il Varna a eguagliare il cammino della scorsa stagione?©Stoyan Georgiev

Gruppo B: da mercoledì a sabato
Benfica (POR), Grand Pro Varna (BUL), Dobovec (SVN, squadra ospitante), Centar Sarajevo (BIH)

• Il Benfica ha strappato il titolo portoghese allo Sporting CP, che ha ospitato la scorsa fase finale attirando un pubblico da record e conquistando il terzo posto.
• La scorsa stagione, il Pro Varna è diventato la prima squadra bulgara a superare la fase principale.
• Il Dobovec, squadra ospitante, è all'esordio in Europa.

Gruppo C: da mercoledì a sabato
Lokomotiv Kharkiv (UKR), City'US Târgu Mureş (ROU, squadra ospitante), Pescara (ITA), Hamburg Panthers (GER)

• Il Lokomotiv ha superato questo turno nel 2013/14 e nel 2014/15.
• Il Târgu Mureş ha raggiunto la fase elite tre volte su quattro.
• Il Pescara, all'esordio, ha segnato 18 gol senza subirne nelle tre vittorie alla fase preliminare. In squadra ci sono Marco Ercolessi, vincitore di UEFA Futsal EURO 2014, e Rogério, vincitore della Coppa UEFA di futsal 2011 con il Montesilvano.

Lo Zelezarec (in verde) ha superato la fase preliminare con il Sievi
Lo Zelezarec (in verde) ha superato la fase preliminare con il Sievi©UEFA.com

Gruppo D: da mercoledì a sabato
Slov-Matic Bratislava (SVK, squadra ospitante), Eindhoven (NED), Sievi (FIN), Skopje (MKD)

• Lo Slov-Matic cerca di raggiungere la fase elite per la sesta stagione consecutiva.
• L'Eindhoven ha superato la fase principale due volte su tre.
• Il Sievi ha vinto tre partite alla fase preliminare ed è al debutto.

Gruppo E: da giovedì a domenica
EP Chrudim (CZE), Nikars Riga (LVA, squadra ospitante), Athina '90 (GRE), Halle-Gooik (BEL)

• Il Chrudim ha superato la fase principale per otto anni di fila.
• La scorsa stagione, il Nikars ha raggiunto la fase elite per la seconda volta su tre.
• L'Athina è in Europa per la tredicesima volta ed è secondo per numero di partecipazioni solo all'Iberia-Star.
• L'Halle-Gooik, all'esordio, ha superato la fase preliminare grazie al contributo di giocatori esperti come Karim Chaibai.

Gruppo F: da martedì a venerdì
Győri ETO (HUN, squadra ospitante), Baku United (ENG), Lidselmash (BLR), Nacional Zagreb (CRO)

• L'anno scorso, il Baku United è stato la prima squadra inglese ad aver raggiunto la fase elite. Per problemi finanziari, però, non è più composto da soli giocatori professionisti.
• Il Nacional (che ha iniziato dalla fase preliminare) e il Győr hanno partecipato tre volte alla fase elite.
• Il Lidselmash è l'unica squadra del girone a non aver mai superato questo turno, arrendendosi nel 2012/13.

Guarda: il Kairat vince la finale 2015 a Lisbona
Guarda: il Kairat vince la finale 2015 a Lisbona

Fase elite e fase finale
• Le prime due classificate nei sei gironi raggiungono le quattro teste di serie al sorteggio della fase elite, in programma il 14 ottobre a Nyon alle 14.00CET.

Qualificate direttamente alla fase elite: Kairat Almaty (KAZ, campioni), Inter FS (ESP), Tulpar Karagandy (KAZ), Ekonomac Kragujevac (SRB)

• Le quattro vincitrici dei gironi della fase elite, che si disputerà dal 10 al 15 novembre, si sfideranno alla fase finale ad aprile. Una di queste sarà la squadra ospitante.

In alto