Anteprima fase preliminare UEFA Futsal Cup

La UEFA Futsal Cup 2015/16 inizia martedì con otto mini tornei di qualificazione in tutta Europa. Tra le squadre esordienti c'è anche il Pescara.

©Getty Images for UEFA

La Coppa UEFA di futsal 2015/16 inizia martedì con 29 squadre che si sfidano in otto mini tornei di qualificazione in tutta Europa. UEFA.com pubblica l'anteprima degli incontri che decreteranno le otto qualificate alla fase preliminare, già sorteggiata.

• Al torneo esordiscono 14 squadre, tra cui il Differdange, prima formazione lussemburghese, e il Pescara. In totale, le squadre che disputeranno la Coppa UEFA di futsal saranno 251.

Gruppo A: da martedì a venerdì
Kremlin Bicêtre United (FRA), Stella Rossa Wien (AUT, squadra ospitante), Istanbul Üniversitesi (TUR), Inkaras (LTU)

• Mentre l'Inkaras è al debutto, il Kremlin Bicêtre ha raggiunto la fase principale nel 2010/11, mentre le altre due squadre hanno totalizzato collettivamente sette eliminazioni alla fase preliminare.

Marco Ercolessi ha vinto EURO 2014
Marco Ercolessi ha vinto EURO 2014©Sportsfile

Gruppo B: da mercoledì a sabato
Pescara (ITA), Encamp (AND, squadra ospitante), Futsal Gentofte (DEN), St Andrews (MLT)

• Il Pescara esordisce con una squadra in cui milita Marco Ercolessi, vincitore di UEFA Futsal EURO 2014 e degli ultimi tre scudetti con tre formazioni diverse. A lui si affiancano Rogério, vincitore della Coppa UEFA di futsal 2011 con il Montesilvano, e il neoacquisto Grello. Anche il St Andrews è al debutto.

Gruppo C: da mercoledì a sabato
National Zagreb (CRO), Blue Magic Dublin (IRL), Titograd (MNE), Cardiff University (WAL)

• Mentre il Nacional ha esperienza nella competizione, con tre qualificazioni alla fase elite, tutte le altre squadre si trovano a giocare per la prima volta in Europa.

Gruppo D: da mercoledì a sabato
Grorud (NOR), Sievi (FIN), Santos Perth (SCO), Lynx (GIB, squadra ospitante)

• Solo una squadra del girone ha già disputato una competizione europea, gli scozzesi del Santos.

Il Flamurtari Vlorë in azione la scorsa stagione
Il Flamurtari Vlorë in azione la scorsa stagione©apoel.com.cy

Gruppo E: da martedì a venerdì
Hamburg Panthers (GER), Flamurtari Vlorë (ALB), Víkingur Ólafsvík (ISL, squadra ospitante), Differdange 03 (LUX)

• Il Differdange è la prima squadra lussemburghese che partecipa al torneo, mentre l'Amburgo cerca di tornare alla fase principale dopo l'ultima partecipazione nel 2013/14.

Gruppo F: da giovedì a sabato
Zelezarec Skopje (MKD, squadra ospitante), ASA Ben Gurion (ISR), Augur Tallin (EST)

• L'Augur, all'esordio, è la 250esima squadra a partecipare al torneo. Giovedì affronta lo Zelezarec, che ha superato questo turno tre volte in cinque stagioni.

Gruppo G: da giovedì a sabato
Halle-Gooik (BEL)*, Progress Chisinau (MDA, squadra ospitante), ASUE Yerevan (ARM)*

• Il Progress, uscito senza mai perdere la scorsa stagione, è l'unica squadra che ha esperienza in Europa, anche se l'Halle-Gooik può contare su diversi veterani tra cui Karim Chaibai.

Gruppo H: da giovedì a sabato
Centar Sarajevo (BIH), Göteborg (SWE), Mobulu Futsal Uni Bern (SUI, squadra ospitante)

• I padroni di casa sono gli unici esordienti, mentre i loro avversari sono usciti a questo turno nelle due uniche partecipazioni passate.

Guarda: il Kairat vince il titolo 2015
Guarda: il Kairat vince il titolo 2015

Sorteggio fase principale (29 settembre - 5 ottobre)
Gruppo 1: TTG-Ugra Yugorsk (RUS), Georgians Tbilisi (GEO*, APOEL Nicosia (CYP, hosys), vincente Gruppo A fase preliminare

Gruppo 2: Benfica (POR), Grand Pro Varna (BUL), Dobovec (SVN, squadra ospitante), vincente Gruppo H fase preliminare

Gruppo 3: Lokomotiv Kharkiv (UKR), City'US Târgu Mureş (ROU, squadra ospitante), vincente Gruppo B fase preliminare, vincente Gruppo E fase preliminare

Gruppo 4: Slov-Matic Bratislava (SVK, squadra ospitante), Eindhoven (NED), vincente Gruppo D fase preliminare, vincente Gruppo F fase preliminare

Gruppo 5: EP Chrudim (CZE), Nikars Riga (LVA, squadra ospitante), Athina '90 (GRE), vincente Gruppo G fase preliminare

Gruppo 6: Győri ETO (HUN, squadra ospitante), Baku United (ENG), Lida (BLR), vincente Gruppo C fase preliminare

Fase elite e fase finale
• Le prime due classificate nei sei gironi raggiungeranno le quattro teste di serie al sorteggio della fase elite, in programma il 14 ottobre.

Qualificate direttamente alla fase elite: Kairat Almaty (KAZ, holders), Inter FS (ESP), Tulpar Karagandy (KAZ), Ekonomac Kragujevac (SRB)

• Le quattro vincitrici dei gironi alla fase elite, in programma dal 10 al 15 novembre, si sfideranno nella fase finale ad aprile. La squadra ospitante verrà decretata successivamente.

In alto