UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Yerevan ospiterà a maggio la fase finale della UEFA Futsal Champions League 2024

La Karen Dermichyan Arena di Yerevan ospiterà la Final Four 2024 il 3 e 5 maggio.

La fase finale della Futsal Champions League si svolgeranno a Yerevan, in Armenia
La fase finale della Futsal Champions League si svolgeranno a Yerevan, in Armenia UEFA

La Karen Dermichyan Arena di Yerevan ospiterà le Finals della UEFA Futsal Champions League del 2024, dopo che il Comitato Esecutivo UEFA ha scelto la Federazione calcistica dell'Armenia per organizzare la fase finale.

La fase finale è un torneo a eliminazione diretta a quattro e si disputerà tra le vincitrici dei mini tornei del turno elite di novembre: i campioni in carica del Mallorca Palma Futsal, gli ex campioni del Barça, oltre a Benfica e Sporting CP. Il sorteggio delle semifinali, in data e sede da confermare, formerà i due accoppiamenti che si giocheranno venerdì 3 maggio. Le finali terzo/primo posto posto si giocheranno due giorni dopo.

La Karen Dermichyan Arena, con una capienza di 6.900 posti, è stata inaugurata nel 1983 e ristrutturata nel 2008. Ha ospitato un'ampia varietà di concerti ed eventi sportivi, dall'hockey su ghiaccio al pugilato, fino alle Olimpiadi degli scacchi e all'Eurovision Song Contest Junior. Sarà la prima importante fase finale di futsal in Armenia, nazione che ha ospitato EURO U19 di calcio nel 2019 a Yerevan.

Yerevan sarà la terza sede "neutrale" per le fasi finali di questa competizione dopo Zara, in Croazia (un evento unico a otto squadre modificato per l'emergenza COVID nel 2021), e Riga, in Lettonia (2022). Saragozza è stata scelta nel 2018, quando è stata ospitata congiuntamente da Barça e Inter FS (club di Madrid).

Altre città ospitanti dall'introduzione della fase finale a quattro squadre sono state: Murcia (2007), Mosca (2008), Ekaterinburg (2009), Lisbona (2010 e 2015), Almaty (2011, 2017 e 2019), Lleida (2012), Tbilisi (2013), Baku (2014), Guadalajara (2016), Barcellona (2020) e Palma de Mallorca (2023). Lisbona ha ospitato anche un torneo a otto squadre nel 2002 al termine della stagione inaugurale, mentre le quattro edizioni successive sono state decise da finali con gare d'andata e ritorno.