UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Futsal Cup, i verdetti del sorteggio

I detentori del Kairat Almaty non avranno vita facile in Ungheria, come stabilito dal sorteggio per il turno elite della UEFA Futsal Cup che si è tenuto a Nyon.

UEFA Futsal Cup, i verdetti del sorteggio
UEFA Futsal Cup, i verdetti del sorteggio ©UEFA.com

I detentori del Kairat Almaty non avranno vita facile in Ungheria, come stabilito dal sorteggio per il turno elite della UEFA Futsal Cup che si è tenuto a Nyon.

Il sorteggio
Gruppo A
(12-15 novembre, Torrejón de Ardoz ): Inter FS (ESP)*, Lidselmash Lida (BLR), Kremlin Bicêtre United (FRA), Dobovec (SVN)

Gruppo B (11-14 novembre, Giovanni Paolo II): Tulpar Karagandy (KAZ), Pescara (ITA)*, Halle-Gooik (BEL), Zelezarec Skopje (MKD)

Gruppo C (10-13 novembre, Magvassy Hall): Kairat Almaty (KAZ, detentori), Ugra Yugorsk (RUS), EP Chrudim (CZE), Győr (HUN)*

Gruppo D (10-13 novembre, Zimný štadión): Ekonomac Kragujevac (SRB), Slov-Matic Bratislava (SVK)*, SL Benfica (POR), Lokomotiv Kharkiv (UKR)

*Padroni di casa
• Partite il 10 e 15 novembre
• Le quattro vincitrici dei gironi del turno elite si qualificano per le fasi finali a eliminazione diretta che una di loro ospiterà a fine aprile

Il Kairat ha vinto nel 2015
Il Kairat ha vinto nel 2015

Guida al sorteggio
• L'Inter vorrebbe il quarto titolo consecutivo, un record, ed è la favorita del Gruppo A. Nessuna delle sue avversarie è mai stata nel turno elite prima; il Dobovec è al debutto europeo.

• I padroni di casa del Gruppo B del Pescara sono debuttanti, ma hanno una squadra esperta che ha segnato 42 gol in sei partite del turno preliminare e principale. Anche l'Halle-Gooik è alla sua prima stagione europea mentre il Zelezarec si è qualificato per il turno elite per la prima volta su 11 tentativi. Il Tulpar partecipa dato che i campioni del Kairat sono i detentori della UEFA Futsal Cup. Indipendentemente da come andrà, almeno una squadra farà il suo debutto nelle fasi finali.

• Il Kairat ha un compito arduo nel Gruppo C contro i russi dell'Ugra e egli esperti campioni cechi del Chrudim, con i padroni di casa del Győr che vantano già esperienza in questa fase. Il Kairat ha battuto il Chrudim tre volte in questa fase.

• Il Benfica ha vinto il titolo nel 2010 e ha battuto due volte i rivali nel Gruppo D dell'Ekonomac in questo turno. Anche l'Ekonomac ha sfidato due volte il Bratislava nel turno elite, vincendo 4-2 nel 2013/14 e pareggiando 2-2 un anno prima.