UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Luparense forza sei all’esordio

I campioni d’Italia travolgono 6-0 lo Charleroi nella prima giornata della fase d’élite: a segno Honorio (doppietta), Nuno Arceni, Danieli, Barro e Pellegrini. ElPozo Murcia schianta 12-0 l’Iberia 2003.

Luparense forza sei all’esordio
Luparense forza sei all’esordio ©Brigitta Soós/Futsal Hungary

Esordio positivo per la Luparense Calcio a 5 nella fase d’élite della UEFA Futsal Cup. Alla Zoppas Arena di Congeliano (Tv), i campioni d’Italia hanno superato con un tennistico 6-0 i campioni del Belgio dell’Action 21 Charleroi.

Primo posto
Sono stati Honorio (doppietta), Nuno Arceni, Danieli, Barro e Pellegrini a firmare le reti del successo dei Lupi, guidati da Federico Montaldo Vidal. Un risultato che vale il primo posto nel Gruppo A, in coabitazione con i temuti spagnoli de ElPozo Murcia che hanno sconfitto 12-0 i georgiani dell’Iberia 2003.

Sblocca Nuno
Weber in porta, il rientrante Barro, Vampeta, Canal e Nuno Arceni hanno composto il quintetto base della Luparense. Pedro Medina ha risposto con Tognini fra i pali, Dujacquier, Fosse, Lucio Rosa e Liliu giocatori di movimento. Dopo un inizio contratto, la squadra di Vidal ha aperto le marcature. Fallo di Tognini nell’area belga, giallo per l’estremo difensore dell’Action 21 e rigore:  dal dischetto Nuno trasforma con freddezza.

Gol allo scadere
La rete del vantaggio ha sbloccato i tricampioni d’Italia. In due minuti il successo è stato messo in ghiaccio, con Honorio e Danieli. Nella ripresa è andato ancora a segno Honorio, nel finale sono arrivate altre due reti di Barro, ancora su rigore, e Pellegrini. Venerdì si torna subito in campo: alle 18.30 lo Charleroi affronta ElPozo Murcia, alle 20.30 è in programma Luparense-Iberia 2003.