UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Montovanelli porta il Kairat sul podio

Kairat Almaty - MFK Dinamo Moskva 1-0
Il Kairat si aggiudica il terzo posto nella Coppa UEFA Futsal imponendosi di misura grazie a un gol di Carlos Montovanelli.

Montovanelli porta il Kairat sul podio
Montovanelli porta il Kairat sul podio ©Sportsfile

Il Kairat Almaty si aggiudica il terzo posto nella Coppa UEFA Futsal superando di misura l'MFK Dinamo Moskva grazie a un gol di Carlos Montovanelli in apertura di gara.

Gara intensa
Sconfitto 5-0 dalla Dinamo nella finale per il terzo e quarto posto dello scorso anno, oltre che nella doppia semifinale, il Kairat partiva sfavorito, ma il gol di Montovanelli e una gara di grande abnegazione valgono alla squadra il gradino più basso del podio. 

Subito a segno
In apertura di gara il Kairat  coglie un un legno con Messias sugli sviluppi di una punizione calciata da Montovanelli e al 3' è proprio quest'ultimo a mandare il pallone in rete su una respinta del portiere avversario, Pavel Stepanov. La Dinamo continua a tenere bene il campo, ma se si esclude un salvataggio di Gustavo su Aleksandr Fukin, le conclusioni in porta scarseggiano. Un tiro di Anatoli Badretdinov viene neutralizzato da Gustavo in collaborazione con un difensore, mentre sul fronte opposto, nel finale del primo tempo, è ancora Montovanelli a rendersi pericoloso, centrando il palo. 

Gustavo in evidenza
In avvio di ripresa l'estremo difensore del Kairat nega il pareggio a Cirilo, ma la Dinamo continua a spingere con continuità. A 12' dal fischio finale Pica Pau, assente in semifinale, cade a terra malamente ed è costretto a lasciare il campo, privando il Kairat di gran parte della sua spinta offensiva. La Dinamo cerca di approfittare della situazione e Gustavo è costretto ad interventi prodigiosi per sbarrare la strada a Konstantin Maevskiy, e Rafael, mentre il Kairat sfiora il raddoppio in contropiede don Fabricio. Al fischio finale è grande la gioia dei campioni del Kazakistan, che grazie al successo nel proprio campionato nazionale parteciperanno anche all'edizione 2009/10 del torneo.