Anteprima finale UEFA Futsal Cup: Sporting CP - Inter

L'Inter FS, tre volte vincitreice, trionferà nella sua settima finale? O sarà lo Sporting CP ad emulare quanto fatto nel 2010 dal Benfica battendo i giganti spagnoli? UEFA.com vi offre l'anteprima della sfida di Almaty.

Anteprima finale UEFA Futsal Cup: Sporting CP - Inter
©Sportsfile

Quel che c'è da sapere
• L'Inter FS ha centrato la settima finale, un record, superando l'FC Dynamo. I madrileni hanno vinto nel 2004, 2006 e 2009 (unica squadra tre volte campione), mentre sono stati sconfitti in finale nel 2007, 2010 e 2016.

• Ortiz e Jesús Herrero sono gli unici reduci della vittoriosa finale 2009, mentre Ricardinho li ha affrontati in finale con il Benfica l'anno successivo.

• Un successo dell'Inter regalerebbe alla Spagna l'ottava affermazione in 16 edizioni della UEFA Futsal Cup.

• Lo Sporting CP è alla seconda finale. Nel 2011, sempre ad Almaty, era stato battuto 5-2 dal Città di Montesilvano.

• L'unica altra finalista portoghese è stata il Benfica, vittorioso sull'Inter a Lisbona nel 2010, ma battuto nella doppia finale 2004 sempre dagli spagnoli.

• Ricardinho conosce bene lo Sporting, avendo militato nel Benfica dal 2003 al 2010 e nel 2011/12.

• Inter and Sporting vantano due precedenti nel torneo. Lo Sporting si impose 1-0 a Odivelas nel turno elite 2014/15, approdando alle finali, mentre l'Inter vinse 4-3 a Charleroi nel secondo turno di qualificazione 2004/05.

Highlights: il successo dello Sporting contro l'Ugra
Highlights: il successo dello Sporting contro l'Ugra

Come sono arrivate in finale

Sporting
Turno principale: Centar Sarajevo 7-1, Halle-Gooik 5-1, Real Rieti 4-0 (vincitrice Gruppo 5)
Turno elite:
 Győr 4-1, City'US Târgu Mureş 16-1, FC Dynamo 3-3 (vincitrice Gruppo D)
Semifinali: Ugra Yugorsk 2-1

Inter
Turno elite: EP Chrudim 2-0, Ekonomac Kragujavec 8-1, Brezje Maribor 3-1 (vincitrice Gruppo C)
Semifinali: Kairat Almaty 3-2

Highlights: l'Inter piega il Kairat
Highlights: l'Inter piega il Kairat

Le dichiarazioni

Nuno Dias, allenatore Sporting
Siamo pronti, l'atmosfera nello spogliatoio è fantastica. Sono sicuro che domani l'Inter dominerà in alcuni frangenti, ma tutto dipenderà dalla nostra prestazione di squadra. L'Inter ha uno stile diverso dall'Ugra, meno fisico e più tecnico, e non credo che la sfida di domani avrà nulla a che fare con quella del turno elite [2014/15]. Ci sarà in palio un titolo, perciò sono gare imparagonabili.

Jesús Velasco, allenatore Inter
Lo Sporting è una squadra molto tecnica e due anni fa abbiamo imparato che per batterla dovremo arrivare al limite. Abbiamo grandi aspettative e le sensazioni sono molto diverse rispetto allo scorso anno [prima della finale contro l'Ugra a Guadalajara]. Spero che quell'esperienza ci aiuti a vincere domani. 

L'Inter ha conquistato il suo terzo titolo, un record, nel 2009
L'Inter ha conquistato il suo terzo titolo, un record, nel 2009©Sportsfile

Le finali a cui hanno partecipato in passato

2016: Ugra Yugorsk - Inter FS 4-3 (Guadalajara)
2011: Città di Montesilvano - Sporting CP 5-2 (Almaty)
2010: Benfica - Inter FS 3-2dts (Lisbona)
2009: Inter FS - Sinara -Ekaterinburg 5-1 (Ekaterinburg)
2007: FC Dynamo - Inter FS 2-1 (Murcia)
2006: Inter FS - FC Dynamo 9-7 (6-3c, 3-47)
2004: Inter FS - Benfica 7-5 (4-1c, 3-4t)

• Ricardinho ha giocato contro l'Inter con il Benfica nel 2004 e nel 2010, mentre la scorsa stagione ha giocato con l'Inter contro l'Ugra.

Finale terzo posto

• Il Kairat padrone di casa e l'Ugra, campione uscente si sfideranno alle 13.00CET (17.00 locali) per il terzo posto. Per il Kairat sarà la quinta sfida per il bronzo dopo quelle vinte nel 2009 e 2011 (sempre in casa) e quelle perse nel 2008 e 2014. L'Ugra ha vinto il trofeo all'esordio la scorsa stagione.

In alto