Valencia - Arsenal: la vigilia

I Gunners hanno un consistente vantaggio ma tutto può ancora accadere nella sfida al Mestalla.

©AFP/Getty Images

L'opinione dei reporter: l'esprimento di un Valencia con un nuovo modulo non è andato a buon fine a Londra. Ci si aspetta quindi di vedere Marcelino ritornare al suo classico 4-4-2 impiegato anche nella vittoria per 6-2 di questo weekend in casa dell'Huesca. L'Arsenal affronterà un Valencia molto più solido, con gli attaccanti pronti a fare male agli avversari dopo aver affilato le armi domenica. Il Mestalla mette soggezione a tutti gli avversari ma sebbene i Gunners partano favoriti dopo il vantaggio dell'andata, non si può escludere a priori una rimonta che porti la gara ai supplementari o che la decida addirittura nei tempi regolamentari.
Graham Hunter, reporter Valencia

Koscielny ed Emery vedono l'aspetto divertente
Koscielny ed Emery vedono l'aspetto divertente©Getty Images

Probabili formazioni

Valencia: Neto; Piccini, Gabriel, Diakhaby, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Mina, Rodrigo
Indisponibili: Cheryshev (ginocchio), Kondogbia (coscia)
In dubbio: nessuno

Arsenal: Leno; Mustafi, Papastathopoulos, Koscielny; Maitland-Niles, Guendouzi, Xhaka, Kolasinač; Iwobi, Mkhitaryan; Lacazette
Indisponibili
: Bellerín (ginocchio), Holding (ginocchio), Ramsey (bicipite femorale), Welbeck (caviglia)
In dubbio: nessuno

La sfida della gara

Gonçalo Guedes Vs Laurent Koscielny: la difesa dell'Arsenal è stata ampiamente criticata, ma dopo un inizio traballante nell'andata della scorsa settimana, si è dimostrata sufficientemente solida da mantenere la squadra di Marcelino a distanza nel secondo tempo della gara. L'esperto Koscielny in questo senso è stato fondamentale ma dovrà nuovamente essere al top della forma per tenere a bada le scorribande di Guedes che nell'andata è stato relativamente tranquillo sebbene sia un giocatore in grado di cambiare in qualsiasi momento la partita in favore del Valencia.
Andy Brassell, reporter Arsenal

Dove guardare la partita

Clicca qui per scoprire dove seguire le gare di UEFA Europa League in TV.

Marcelino, allenatore Valencia

Indubbiamente abbiamo più chance di passare il turno se il Mestalla ci supporterà sin dall’inizio. Attraverseremo dei momenti difficili ma scendiamo in campo con la convinzione di poter vincere.

Abbiamo bisogno di una vittoria per 2-0. Dobbiamo giocare con intelligenza e pazienza, attaccare e osare. Dobbiamo anche difenderci molto bene. Abbiamo a che fare con dei top player che ci hanno già dimostrato di potere sfruttare ogni errore.

Unai Emery, allenatore Arsenal

Le chance sono 50/50, la gara di andata non cambia il mio punto di vista. Domani sarà molto difficile.

La nostra idea è quella di giocare pensando di vincere. Per vincere devi segnare. Loro sono una squadra organizzata, forte difensivamente ma che dovrà fare gol. Hanno giocatori offensivi di alta qualità.

In alto