Arsenal - Valencia: la vigilia

Entrambe le squadre hanno i loro problemi ma tornano nella competizione in cui rendono al meglio.

©Getty Images
  • Unai Emery affronta il Valencia, che ha allenato dal 2008 al 2012 
  • L’Arsenal ha vinto solo una volta su cinque contro il Valencia (P1 S3)
  • Shkodran Mustafi, Francis Coquelin e Gabriel sono gli ex di turno 
  • Pierre-Emerick Aubameyang e Nacho Monreal saranno valutati all’ultimo 
  • Aaron Ramsey è assente fino al termine della stagione per un infortunio bicipite femorale

L'opinione del reporter: dopo tre sconfitte consecutive in Premier League, l’Arsenal è ben contento di tornare in UEFA Europa League, dove ha eliminato il Napoli in modo convincente. Aaron Ramsey sarà assente sino a fine stagione per infortunio, ma Pierre-Emerick Aubameyang e Alexandre Lacazette dovrebbero giocare insieme per fare gol da portare a Valencia.
Andy Brassell, Arsenal reporter

Koscielny ed Emery
Koscielny ed Emery©Getty Images

Probabili formazioni

Arsenal: Leno; Papastathopoulos, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Xhaka, Torreira, Iwobi, Kolasinač; Aubameyang, Lacazette
Indisponibili: Bellerín (ginocchio), Holding (ginocchio), Ramsey (bicipite femorale), Denis Suárez (pubalgia), Welbeck (caviglia)
In dubbio: Aubameyang (sinusite), Monreal (polpaccio), Özil (piede)

Valencia: Neto; Roncaglia, Garay Gabriel, Gayà; Guedes, Parejo, Wass, Soler; Rodrigo, Mina 

Indisponibili: Cheryshev (ginocchio), Coquelin (squalificato), Kondogbia (coscia)
In dubbio: nessuno

Sfida chiave

Guedes inspires Valencia against Villarreal
Guedes inspires Valencia against Villarreal

Ainsley Maitland-Niles v Gonçalo Guedes: Guedes è l’attaccante più pericoloso del Valencia. Mentre l’anno scorso girava a vuoto, quest’anno è esattamente il contrario. In gran forma e pieno di energia, è spettacolare da guardare. Non solo è velocissimo sulla sinistra, ma sa anche giocare da interno o da seconda punta. Affrontarlo non sarà facile per Maitland-Niles, che ha una spiccata vocazione offensiva.

Graham Hunter, Valencia reporter

Arsenal and Valencia lock horns
Arsenal and Valencia lock horns

Dove guardarla

Clicca qui per info su canali e orari.

Unai Emery, allenatore Arsenal

Abbiamo grandi ambizioni e siamo molto motivati. È una semifinale e sarà difficile. A inizio stagione sapevamo che sarebbe stato difficile arrivare tra le prime quattro [in Premier League]. Continueremo a provarci, ma senza guardare la classifica: l’Europa League è una grande motivazione per noi.

Marcelino, allenatore Valencia

Il nostro punto di riferimento è il quarto dell'Arsenal contro il Napoli. Non dobbiamo commettere errori: affrontiamo una grande squadra, sarà molto molto dura... anche per loro, spero. Mi aspetto una gara difficile contro una squadre dotata di grande talento e velocità, molto rapida in contropiede. Dobbiamo evitare di perdere palla nella nostra metà campo.

In alto