Napoli - Salisburgo: storia della partita

Una delle sfide più affascinanti degli ottavi di UEFA Europa League oppone per la prima volta le ex semifinaliste Napoli e Salisburgo, che partecipano a questo turno per la terza volta.

I giocatori del Napoli esultano contro lo Zurigo
I giocatori del Napoli esultano contro lo Zurigo ©AFP/Getty Images

Una delle sfide più affascinanti degli ottavi di UEFA Europa League oppone per la prima volta le ex semifinaliste Napoli e Salisburgo, che partecipano a questo turno per la terza volta.

• Il Napoli è stato la migliore terza classificata nella fase a gironi di UEFA Champions League con nove punti, ma avendo perso 0-1 in casa del Liverpool alla sesta giornata gli ha ceduto la qualificazione per numero di gol segnati. I Reds hanno quindi passato il turno insieme alla capolista Paris Saint-Germain, mentre i partenopei hanno iniziato la UEFA Europa League con un comodo 5-1 complessivo sull'FC Zürich.

• Il Salisburgo è arrivato primo nel Gruppo B di UEFA Europa League a punteggio pieno davanti a Celtic, Leipzig e Rosenborg. Ai sedicesimi ha perso 2-1 sul campo del Club Brugge ma ha vinto 4-0 in casa al ritorno.

Presentazione degli ottavi di #UEL
Presentazione degli ottavi di #UEL

Precedenti
• Il Napoli non ha mai affrontato una squadra austriaca nelle competizioni UEFA.

• Il Salisburgo ha vinto solo quattro partite europee su 14 contro squadre italiane. Dopo aver eliminato la Lazio ai quarti della scorsa edizione (2-4 t, 4-1 c), ha un bilancio perfettamente identico sia in casa che fuori (V2 P1 S3). L'unica finale europea disputata, quella di Coppa UEFA 1993/94, si è conclusa con una sconfitta contro un'italiana: l'Inter, vincitrice per 1-0 in entrambe le gare. Al secondo turno di Coppa UEFA 2003/04, la formazione austriaca ha invece eguagliato la sua sconfitta europea più pesante, arrendendosi 5-0 al Parma.

Forma
Napoli
• Secondo classificato in Serie A nel 2017/18, il Napoli si è qualificato per la fase a gironi di UEFA Champions League per la quinta volta, sempre nelle ultime otto stagioni.

Highlights: Napoli - Zürich 2-0
Highlights: Napoli - Zürich 2-0

• È la seconda stagione consecutiva che il Napoli arriva terzo nel girone di UEFA Champions League e passa in UEFA Europa League. La scorsa edizione è stato eliminato ai sedicesimi dal Lipsia in virtù dei gol in trasferta (1-3 c, 2-0 t), mentre quest'anno li ha superati grazie a un 3-1 a Zurigo e un 2-0 al San Paolo.

• Il Napoli partecipa per la terza volta agli ottavi di UEFA Europa League. Dopo l'eliminazione con un 3-2 a favore del Porto nel 2013/14 (0-1 t, 2-2 c), la stagione seguente ha eliminato la Dinamo Moskva (3-1 c, 0-0 t) ed è approdato in semifinale.

• Vincitore della Coppa UEFA nel 1989, il Napoli non ha mai perso in casa in Europa in questa stagione (V3 P1). Il 2-0 sullo Zurigo ai sedicesimi è stato il suo primo successo interno in sei gare a eliminazione diretta (P3 S2) dopo quello del 2015 contro la Dinamo.

Salisburgo
• Campione d'Austria per il quinto anno consecutivo nel 2017/18, il Salisburgo ha iniziato dal terzo turno di qualificazione di UEFA Champions League ma è uscito agli spareggi contro il Crvena zvezda (0-0 t, 2-2 c), sprecando un vantaggio di due gol.

Highlights: Salzburg - Club Brugge 4-0
Highlights: Salzburg - Club Brugge 4-0

• La formazione austriaca ha concluso il girone di UEFA Europa League a punteggio pieno, diventando la prima squadra a riuscirci tre volte (dopo il 2009/10 e il 2013/14). Inoltre, ha superato il girone di UEFA Europa League imbattuta e si è classificata prima per la quinta volta, stabilendo due record nella competizione.

• La scorsa stagione, il Salisburgo ha compiuto il suo miglior cammino in UEFA Europa League eliminando il Borussia Dortmund agli ottavi (2-1 t, 0-0 c) e arrivando in semifinale. Ha superato questo turno per la prima volta dopo l'eliminazione del 2013/14 contro il Basilea (0-0 t, 1-2 c).

• Prima della sconfitta per 4-2 in casa della Lazio all'andata dei quarti della scorsa edizione, il Salisburgo era rimasto imbattuto per 19 gare europee, 10 delle quali in trasferta (V5 P5). In questa stagione è rimasto imbattuto nelle prime cinque trasferte (V4 P1), segnando 10 gol nella fase a gironi prima della sconfitta per 2-1 contro il Bruges all'andata dei sedicesimi.

Ritorno sedicesimi #UEL: i gol più belli
Ritorno sedicesimi #UEL: i gol più belli

Curiosità e incroci
• Con lo Zambia, Enock Mwepu e Patson Daka del Salisburgo hanno segnato nelle gare di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2018 vinte contro l'Algeria, che schierava Faouzi Ghoulam e Adam Ounas (solo una volta).

• Il Napoli ha vinto la Coppa UEFA nel 1988/89 ed è una delle sette ex vincitrici del torneo che partecipano agli ottavi insieme a Sevilla, Internazionale, Chelsea, Zenit, Valencia ed Eintracht Frankfurt.

• Dopo 160 partite di UEFA Champions League da allenatore, Carlo Ancelotti ha esordito in UEFA Europa League all'andata dei sedicesimi contro lo Zurigo.

• La vittoria contro il Bruges è stata la 38esima nella competizione per il Salisburgo, che ha stabilito il suo record e ha due lunghezze di vantaggio sul Villarreal.

• Munas Dabbur del Salisburgo è il capocannoniere della UEFA Europa League 2018/19 con sette gol, uno in più di Luka Jović (Eintracht Frankfurt), Wissam Ben Yedder (Sevilla) e Olivier Giroud (Chelsea). Tutti e quattro i giocatori hanno segnato un gol ai sedicesimi.

Le migliori parate del ritorno dei sedicesimi
Le migliori parate del ritorno dei sedicesimi

• Il Salisburgo è una delle due vincitrici del campionato che partecipano agli ottavi; l'altra è la Dinamo Zagabria, mentre altre sei sono state eliminate ai sedicesimi.

• Il Salisburgo è uno dei quattro club agli ottavi per la seconda stagione consecutiva, insieme a Dynamo Kyiv, Zenit e gli ex semifinalisti 2017/18 dell'Arsenal.

• Il Napoli è stato sconfitto 2-1 in casa dalla Juventus la scorsa domenica ed è scivolato a 16 punti di distacco dai Campioni d'Italia in Serie A a 12 gare dal termine. Si tratta della prima sconfitta in campionato nel 2019.

• Il Salisburgo ha mantenuto il proprio vantaggio di 11 punti al vertice della Bundesliga austriaca lo scorso fine settimana con una vittoria per 3-0 contro il Wolfsberg, con Dabbur che ha segnato due gol ed è salito in vetta alla classifica marcatori con 11 gol.

Allenatori
• Tra gli allenatori di maggior successo del calcio europeo contemporaneo, Carlo Ancelotti ha un curriculum invidiabile, avendo vinto tre UEFA Champions League e diversi campionati in Italia, Inghilterra, Francia e Germania. A maggio 2018 è stato ingaggiato dal Napoli, ottava squadra allenata in UEFA Champions League (record) dopo Parma, Juventus, Milan, Chelsea, Paris Saint-Germain, Real Madrid e Bayern München.

• Ex allenatore delle giovanili del Salisburgo, Marco Rose ha sostituito Óscar García a giugno 2017 dopo aver vinto la UEFA Youth League. Ex difensore di VfB Leipzig, Hannover e Mainz, fa parte dello staff tecnico dal 2013 e, al primo incarico in prima squadra, ha vinto il quinto campionato ed è approdato in semifinale di UEFA Europa League.

In alto