Eintracht Frankfurt - Lazio: info partita

Dopo le rispettive vittorie alla prima giornata, Eintracht e Lazio si affrontano per volare in testa al Gruppo H di UEFA Europa League.

Lucas Torro (secondo da sin.) dopo il gol dell'Eintracht a Marsiglia
Lucas Torro (secondo da sin.) dopo il gol dell'Eintracht a Marsiglia ©AFP/Getty Images

Dopo le rispettive vittorie per 2-1 su Marsiglia e Apollon Limassol, Eintracht Frankfurt e Lazio si affrontano per volare in testa al Gruppo H di UEFA Europa League.

Precedenti
• Le squadre non si sono mai affrontate nelle competizioni UEFA.

• L'Eintracht ha avuto risultati non sempre positivi contro le squadre italiane. La sfida più recente si è conclusa con una sconfitta casalinga per 2-1 contro il Palermo nella fase a gironi 2006/07.

• La Lazio ha centrato sei vittorie in 12 gare contro squadre di Bundesliga, ma solo una in Germania: 2-0 contro lo Stoccarda agli ottavi di UEFA Europa League 2012/13. L'ultima trasferta è terminata con una sconfitta per 3-0 contro il Bayer Leverkusen agli spareggi di UEFA Champions League 2015/16, unica competizione diversa dalla UEFA Europa League disputata dai biancocelesti negli ultimi 10 anni.

Forma
Eintracht
• La vittoria in finale di Coppa di Germania 2017/18 sul Bayern Monaco (3-1 a Berlino) ha regalato all'Eintracht il primo trofeo dopo 30 anni e gli ha permesso di tornare in Europa dopo cinque stagioni di assenza.

Highlights: Marseille - Eintracht Frankfurt 1-2
Highlights: Marseille - Eintracht Frankfurt 1-2

• L'unica altra partecipazione dell'Eintracht alle competizioni europee nelle ultime 12 stagioni risale al 2013/14, quando ha superato gli spareggi e la fase a gironi di UEFA Europa League ma è uscito contro il Porto ai sedicesimi.

• Vincitore della Coppa UEFA nel 1980, l'Eintracht ha vinto quattro gare casalinghe su cinque nell'edizione 2013/14, di cui tre su tre nella fase a gironi, e non perde in casa in Europa dal 2006 contro il Palermo, per una striscia positiva di sei partite (V4 P2). La formazione tedesca ha vinto 11 delle ultime 14 gare interne in Europa.

Lazio
• Scalzata dal quarto posto dall'Inter all'ultima giornata del campionato 2017/18, la Lazio è alla settima avventura in UEFA Europa League. Il suo miglior traguardo sono stati i quarti di finale, raggiunti nel 2012/13 e nel 2017/18.

• La squadra capitolina ha giocato più partite di Europa League di qualsiasi altra connazionale: 58, di cui 38 alla fase a gironi. Le ultime cinque partecipazioni alla fase a gironi si sono sempre concluse con la qualificazione (dopo l'eliminazione nelle prime due), con il primo posto nel girone in tre occasioni.

• Sconfitta dall'Inter in finale di Coppa UEFA 1997/98, la Lazio ha collezionato tre vittorie e tre sconfitte nella scorsa UEFA Europa League. La gara persa alla sesta giornata in casa dello Zulte Waregem ha interrotto un'imbattibilità esterna che durava da 11 partite (V4 DP), ovvero da ottobre 2013.

Highlights: Lazio - Apollon 2-1
Highlights: Lazio - Apollon 2-1

Curiosità e incroci
• Con la Croazia, Ante Rebić (Eintracht) e Milan Badelj (Lazio) hanno collezionato il secondo posto in Coppa del Mondo FIFA 2018. Rebić ha giocato in Italia nel Verona e nella Fiorentina, mentre Badelj ha giocato in Germania nell'Amburgo e ha totalizzato due sconfitte e due pareggi contro l'Eintracht.

• I laziali Sergej Milinković-Savić e Dušan Basta hanno giocato con Filip Kostić (Eintracht) nella Serbia, mentre Frederik Rønnow (Eintracht) e Riza Durmisi (Lazio) giocano nella nazionale danese.

• La Lazio detiene il record di pareggi in UEFA Europa League dalla fase a gironi alla finale (18).

Allenatori
• Il tecnico austriaco Adi Hütter è stato nominato allenatore dell'Eintracht al posto di Niko Kovač a maggio 2018. Centrocampista del Salisburgo per sette anni, è tornato nella squadra austriaca da allenatore dopo un periodo all'Altach e al Grödig e ha vinto campionato e coppa nazionale nel 2015. Quindi, ha varcato il confine per passare tre stagioni allo Young Boys e ha riconquistato un titolo nazionale che mancava da 32 anni.

• Allenatore della Lazio da aprile 2016 al posto di Stefano Pioli, Simone Inzaghi è stato attaccante dei biancocelesti dal 1999 al 2010, vincendo campionato e Coppa Italia nella stagione d'esordio e altre due Coppe Italia negli anni successivi. Fratello minore dell'ex nazionale Filippo, con cui ha giocato nel Piacenza, ha iniziato ad allenare le giovanili della Lazio subito dopo il ritiro dal calcio giocato. Il suo primo trofeo da allenatore è stato la Supercoppa italiana 2017.

In alto