Il sito ufficiale del calcio europeo

Larsson non perde il tocco in Europa

Pubblicato: Giovedì, 16 luglio 2009, 22.47CET
L'esperto attaccante svedese dimostra di poter ancora dire la sua in Europa segnando il gol della vittoria allo scadere per l'Helsingborg in casa dell'FC Zestafoni. Stella Rossa ok, scivolone Brøndby.
Larsson non perde il tocco in Europa
Henrik Larsson (Helsingborg) ©Getty Images
 
Pubblicato: Giovedì, 16 luglio 2009, 22.47CET

Larsson non perde il tocco in Europa

L'esperto attaccante svedese dimostra di poter ancora dire la sua in Europa segnando il gol della vittoria allo scadere per l'Helsingborg in casa dell'FC Zestafoni. Stella Rossa ok, scivolone Brøndby.

Henrik Larsson dimostra di poter ancora dire la sua in Europa segnando il gol della vittoria allo scadere per l'Helsingborgs IF in casa dell'FC Zestafoni. Nell'andata del secondo turno preliminare di UEFA Europa League anche un successo per l'FK Crvena Zvezda e una sconfitta a sorpresa per il Brøndby IF.

Decisivo
Il 37enne Larsson era andato due volte a bersaglio nel turno precedente contro gli armeni dell'FC MIKA e lo svedese, vincitore della UEFA Champions League con l'FC Barcelona, porta il suo bottino europeo a 59 gol regalando alla sua squadra un prezioso successo per 2-1 in Georgia. Rasmus Jonsson aveva portato avanti gli svedesi prima del pareggio di Aleks Benashvili per lo Zestafoni a 20 minuti dalla fine.

Grandi nomi
Gli ex campioni d'Europa della Stella Rossa vincono 1-0 in casa degli sloveni dell'NK Rudar Velenje mettendosi in pole-position in vista del ritorno a Belgrado di giovedì. Di Slavko Perović l'unico gol della partita al 59'. Successo anche per i campioni d'Europa del 1985/86 dell'FC Steaua Bucureşti che piegano per 2-0 gli ungheresi dell'Újpest FC.

Sorprese
Il Brøndby IF, la prima squadra danese ad aver raggiunto la fase a gironi della UEFA Champions League, perde 1-0 in casa contro gli estoni dell'FC Flora, mentre l'Aalborg BK, che nella fase a gironi di Champions ha partecipato l'anno scorso, non va oltre lo 0-0 contro l'FK Slavija Sarajevo. Stesso risultato per i norvegesi del Rosenborg BK contro gli azeri dell'FK Qarabağ, punteggio molto pericoloso in vista del ritorno per la blasonata squadra di Trondheim. Il Galatasaray AŞ, vincitore della Coppa UEFA nel 2000, ringrazia Milan Baroš per il pareggio 1-1 in casa dei kazaki dell'FC Tobol Kostanay.

Tripletta
Il NAC Breda rifila invece un perentorio 6-0 agli armeni dell'FC Gandzasar Kapan. Goleada anche per l'SK Rapid Wien, che supera l'KS Vllaznia per 5-0. Sono invece tre i successi per 4-0: quello dell'AC Omonia contro l'HB Tórshavn, quello del Bnei Yehuda Tel-Aviv FC contro l'FC Dinaburg e quello dell'NK Slaven Koprivnica in casa dell'FK Milano. In quest'ultima partita Aljoša Vojnović segna una tripletta tra il 39' e il 44'. Sconfitta per 1-0 in casa per i sanmarinesi dell'AC Juvenes-Dogana  contro i polacchi dell'KSP Polonia Warszawa. Per tutti i risultati clicca qui.

Ultimo aggiornamento: 16/07/09 23.46CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=847105.html#larsson+perde+tocco+europa