Il sito ufficiale del calcio europeo

La Danimarca festeggia il poker

Pubblicato: Venerdì, 15 agosto 2008, 9.20CET
Area nord: Le squadre danesi ipotecano l'accesso al primo turno di Coppa UEFA; clamoroso il successo del Midtjylland sul Manchester City.
La Danimarca festeggia il poker
Danny Olsen (FC Midtjylland) ©Getty Images
 
Pubblicato: Venerdì, 15 agosto 2008, 9.20CET

La Danimarca festeggia il poker

Area nord: Le squadre danesi ipotecano l'accesso al primo turno di Coppa UEFA; clamoroso il successo del Midtjylland sul Manchester City.

Tutte e quattro le squadre danesi scese in campo nell'andata del secondo turno preliminare di Coppa UEFA centrano il successo, ipotecando l'accesso al primo turno. Esultano FC Nordsjælland, FC København e Brøndby IF, ma soprattutto l'FC Midtjylland, che espugna a sorpresa il campo del Manchester City FC.

Djurgårdens IF FF - Rosenborg BK 2-1
Un gol del difensore Enrico nel finale regala al Djurgårdens il successo sul Rosenborg, vincitore della Coppa UEFA Intertoto. Gli svedesi dominano il primo tempo e passano a condurre con Johan Oremo, ma nella ripresa i norvegesi reagiscono e dopo aver sfiorato il pareggio con Steffen Iversen, lo trovano con un calcio di punizione di Marek Sapara. In chiusura ci pensa Enrico a riportare avanti gli svedesi, siglando il 2-1 sugli sviluppi di una punizione di Ikpe Ekong.

Queen of the South FC - FC Nordsjælland 1-2
I danesi espugnano il campo del Queen of the South, all'esordio nelle competizioni europee. Gli ospiti passano in vantaggio al 2' grazie a un colpo di testa del difensore Benjamin Kibebe e dopo aver subito il pareggio scozzese al 28', ad opera di Gordon Chisholm, ritornano avanti al 32' con Patrice Bernier. I padroni di casa spingono alla ricerca del pareggio nella ripresa, ma il gol non arriva. 

KAA Gent - Kalmar FF 2-1
Un gol di Randall Azofeifa a 5' dal fischio finale permette al Gent di imporsi di misura sulla capolista del campionato svedese. I padroni di casa passano a condurre al quarto d'ora della ripresa grazie a un colpo di testa di Bernd Thijs, ma a 10' dal fischio finale gli scaninavi pareggiano con Patrik Ingelsten. Quando ormai il risultato sembra essere definitio, arriva il pregevole sinistro di Kalmar che riporta avanti i belgi. 

Manchester City FC - FC Midtjylland 0-1
Clamoroso passaggio a vuoto del Manchester City, che si fa superare in casa dal Midtjylland. I danesi passano in vantaggio al 15' con una conclusione dal limite dell'area di Danny Olsen e dopo il gol difendono strenuamente il vantaggio, aiutati anche dalla traversa che respinge una volta per tempo le conclusioni di Daniel Sturridge e Martin Petrov.

FC Honka Espoo - Viking FK 0-0
Il maltempo condiziona la sfida giocata in Finlandia e nessuna delle due formazioni riesce a spezzare gli equilibri. Il Viking parte meglio e al 20' si vede annullare un gol siglato da Børre Steenslid, poi i padroni di casa salgono di tono e nella ripresa schiacciano i norvegesi nella loro metà campo, pur senza creare particolari pericoli. 

FC Haka - Brøndby IF 0-4
Il Brøndby, vincitore della Coppa di Danimarca è ad un passo dal primo turno di Coppa UEFA dopo il netto successo ottenuto in casa dell'Haka. I finlandesi partono meglio, costruendo diverse occasioni di rete, poi, alla mezz'ora, Morten Rasmussen porta in vantaggio gli ospiti. L'Haka cerca senza successo il pareggio nella ripresa e il Brøndby approfitta dello sbilanciamento degli avversari andando a bersaglio tre volte nei 20' finali, con Kasper Lorentzen e David Williams (doppietta). 

FC København - Lillestrøm SK 3-1
Un gol in pieno recupero del difensore Frode Kippe regala al Lillestrøm un barlume di speranza in vista della gara di ritorno. Il Copenhagen era partito bene , trovando il gol dopo appena 2' con il brasiliano Cesar Santin, e nel finale di gara aveva ampliato il proprio margine grazie alle reti di un altro brasiliano, José Junior e di Morten Nordstrand.

IF Elfsborg - Saint Patrick's Athletic FC 2-2
Il St Patrick's rimonta due reti ai vincitori della Coppa UEFA Intertoto, che si erano portati sul 2-0 nella prima mezz'ora di gara grazie a un rigore trasformato da Stefan Ishizaki e a dun gran tiro dalla distanza di Johan Karlsson. Gli irlandesi si riorganizzano e nella ripresa colpiscono con Mark Quigley dal dischetto (58') e con Gary Dempsey di testa (82'). 

 
Ultimo aggiornamento: 15/08/08 10.32CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=739369.html#la+danimarca+festeggia+poker