Il sito ufficiale del calcio europeo

Tutto facile per le croate

Pubblicato: Venerdì, 18 luglio 2008, 0.10CET
Europa, sud: Poker di gol per Hajduk e Slaven Koprivnica, serata positiva per le squadre albanesi, sconfitta per i sanmarinesi dello Juvenes-Dogana.
Tutto facile per le croate
Bojan Vručina (NK Slaven Koprivnica) ©Domenic Aquilina
 
Pubblicato: Venerdì, 18 luglio 2008, 0.10CET

Tutto facile per le croate

Europa, sud: Poker di gol per Hajduk e Slaven Koprivnica, serata positiva per le squadre albanesi, sconfitta per i sanmarinesi dello Juvenes-Dogana.

I croati dell'HNK Hajduk Split e dell'NK Slaven Koprivnica battono entrambe per 4-0 rappresentanti maltesi in una buona serata per le squadre provenienti dall'Albania. Le gare di ritorno si giocheranno il 31 luglio.

PFC Cherno More Varna - UE Sant Julià 4-0
Il Cherno sfrutta l'espulsione di Yael Fontan a quattro minuti dall'intervallo e segna quattro gol nel finale. Pepe aveva fallito una grande palla gol al 2' per la squadra di Andorra che sembrava comunque poter strappare il pari fino all'84'. Alexandar Alexandrov sblocca e i bulgari dilagano con Miroslav Manolov, lo stesso Alexandrov e Radoslav Bachev.

FK Pelister - APOEL FC 0-0
Pelister fortunato ad uscire con un pari in quanto l'APOEL domina l'andata in E.R.J. Macedonia. Nuno Morais, Jean Paulista e Konstantinos Charalimpidis costringono tutti Trajce Nikov a difficili interventi. Nella ripresa Nikov dice no anche a Marcin Żewłaków, mentre poco dopo il nazionale polacco calcia alto da buona posizione.

FC Vaduz - NK Zrinjski 1-2
I vincitori della Coppa del Lussemburgo cadono per un autogol nel finale davanti ai 720 calorosi tifosi dello stadio Rheinpark. La squadra di casa gioca bene ma commette un errore in difesa al 23' e Velibor Djurić ne approfitta. Benjamin Fischer pareggia e nel finale il Vaduz si riversa in avanti ma viene punito in contropiede quando Stefan Iten devia nella sua porta un cross di Staniša Nikolić al 90'.

NK Široki Brijeg - FK Partizani 0-0
Il portiere del Partizani, Edvan Bakaj, ha grossi meriti se la squadra albanese esce indenne dalla trasferta in Bosnia-Erzegovina. Numerosi i suoi interventi decisivi e la qualificazione si deciderà a Tirana.

Hapoel Ironi Kiryat Shmona FC - FK Mogren 1-1
Un gol di Milenko Nerić a otto minuti dalla fine nega a un Kiryat Shmona rimasto in dieci la vittoria contro la squadra montenegrina. Al 18' Omer Peretz segna il primo gol in Europa per la squadra israeliana, ma appena sei minuti dopo Yaniv Lavi viene espulso. L’Hapoel sembra poter tenere ma nel finale arriva il gol di testa di Nerić .

FC Koper - KS Vllaznia 1-2
Xhevahir Sukaj è decisivo per il Vllaznia che centra un risultato a sorpresa a Nova Gorica. Il centravanti va a segno al 7' e a due minuti dall'intervallo. Mitja Viler accorcia le distanze per il Koper al 68' ma gli sloveni non riescono a pareggiare.

FK Zeta - IB Ljubljana 1-1
Un errore in pieno recupero costa alla Zeta una vittoria contro gli sloveni. La squadra di casa era passata in vantaggio al 28' con Ivan Kneževic, ma il nazionale bosniaco Ivan Jolić pareggia proprio allo scadere.

Hapoel Tel-Aviv FC - AC Juvenes-Dogana 3-0
L'Hapoel Tel-Aviv prenota un posto al prossimo turno rifilando tre gol alla squadra sanmarinese. Le reti arrivano tutte nello spazio di 16 minuti nel primo tempo. Idan Srur apre le marcature al 17', Ygal Antebi raddoppia di testa al 27' e Srur va ancora a bersaglio sei minuti dopo.

HNK Hajduk Split - Birkirkara FC 4-0
L'Hajduk segna due gol per tempo e ottiene una facile vittoria contro i maltesi. Senijad Ibričić apre i conti già al 3', mentre Nikola Kalinić raddoppia al 24'. Il terzo gol arriva con un bel colpo di testa di Tomislav Bušić al 55'. Chiude i conti il 16enne Mario Tičinović.

AC Omonia - FK Milano 2-0
L'Omonia si impone nella calda e umida serata di Nicosia sfruttando l'autogol di Liridon Kukaj al 20' che scavalca il suo portiere Edin Nuredinovski con un colpo di testa. Al 64' i nuovi arrivi Dimitris Christofi e Klodian Duro combinano bene e servono Anton Žlogar per il colpo di testa vincente che fissa il risultato.

Marsaxlokk FC - NK Slaven Koprivnica 0-4
Lo Slaven Koprivnica si impone facilmente a Malta segnando tre reti nel primo tempo con Kristijan Caval, Dalibor Poldrugac e Franjo Tepurić. La quarta rete arriva a 12 minuti dalla fine con il subentrato Bojan Vručina.

 
Ultimo aggiornamento: 18/07/08 14.50CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=733325.html#tutto+facile+croate