Il sito ufficiale del calcio europeo

Marsiglia fermato dalla pioggia

Pubblicato: Giovedì, 10 agosto 2006, 21.25CET
I francesi, che chiudono la gara in nove, costretti al pari in casa dello Young Boys, l'Herta Berlino si impone di misura.
 
Pubblicato: Giovedì, 10 agosto 2006, 21.25CET

Marsiglia fermato dalla pioggia

I francesi, che chiudono la gara in nove, costretti al pari in casa dello Young Boys, l'Herta Berlino si impone di misura.

L’Olympique de Marseille ridotto in nove pareggia 3-3 sul campo del BSC Young Boys, mentre l’Hertha BSC Berlin si impone 1-0 nell’andata del secondo turno preliminare di Coppa UEFA. uefa.com ha raccolto i risultati delle gare.

BSC Young Boys - Olympique de Marseille 3-3
Nonostante le espulsioni di Taye Ismailia Taiwo al 5’ e di Ronald Zubar al 70’ e l’incapacità di conservare il vantaggio per ben tre volte, il Marsiglia partirà favorito nella sfida di ritorno allo Stade Vélodrome. Tutte le reti dei transalpini (Zubar al 20’, Mamadou Niang al 44’ e al 57’) nascono da errori difensivi degli elvetici, che tuttavia approfittano della superiorità numerica per agganciare gli avversari con le reti di Hakan Yakin (21’), Daniel João Paulo (49’) e Marcos Dos Santos (73’).

Hertha BSC Berlin - FC Ameri Tbilisi 1-0
Un gol di Solomon Okoronkwo nel finale permette all’Hertha di strappare un risicato successo nella gara di andata. I tedeschi si rendono pericolosi con Pál Dárdai e Gilberto, ma il risultato si sblocca soltanto a pochi istanti dal fischio finale, quando il subentrato Okoronkwo corregge in rete un traversone.

FC Artmedia - FC Dinamo Minsk 2-1
Sconfitto dall’Artmedia nel primo turno preliminare della scorsa UEFA Champions League, quando guidava l’FC Kairat Almaty, Alexey Petrushin, tecnico della Dinamo, si vede nuovamente costretto a cedere il passo agli slovacchi. Gli ospiti passano in vantaggio al 22’ con il centrocampista brasiliano Edu, ma nella ripresa subiscono il ritorno dell’Artmedia, che va a segno con Ľubomír Reiter e Marián Čišovský. Nella sfida di ritorno gli sloveni dovranno rinunciare a Roman Konečný, espulso a 5’ dal fischio finale per somma di ammonizioni.

SV Ried - FC Sion 0-0
Gli austriaci del Ried, fermati sullo 0-0 interno dal Sion, dovranno giocarsi tutto nella sfida di ritorno in Svizzera. Nel primo tempo le due formazioni raramente si rendono pericolose e l’unica occasione capita ai padroni di casa, ma Jovan Damjanović incorna fuori bersaglio un traversone Herwig Drechsel. Nella ripresa la gara rimane in bilico e le offensive del Ried non riescono a perforare l’attento retroguardia elvetica.

FC Fehérvár - Grasshopper-Club 1-1
Il Fehérvár rimonta il Grassopher e conserva qualche tenue speranza di qualificazione in Coppa UEFA. Dopo un primo tempo in tono minore, gli ospiti aumentano la pressione e nel giro di 4’ colpiscono due legni, con una punizione di Antonio al 55’ e con una conclusione di Diego León al 59’. Il Grassoppher passa in vantaggio al 69’, sfruttando un rapido contropiede finalizzato nel cuore dell’area di rigore da Roberto Pinto. I padroni di casa pareggiano in pieno recupero con un colpo di testa del subentrato Gábor Horváth su corner di Mario Bozic.

FK Karvan Evlakh - SK Slavia Praha 0-2
Le speranze del Karvan di diventare la prima squadra azera a superare la fase preliminare di una competizione europea si infrangono contro lo Slavia. I padroni di casa sprecano due occasioni nei primi 10’ con Suleyman Camara e vengono puniti da un’incornata di Tomáš Hrdlička al 14’. I cechi difendono il vantaggio con ordine e raddoppiano in chiusura di gara con Pavel Fořt. A 3’ dal fischio finale Dzhavid Mirzayev aveva sprecato una delle rarissime occasioni create dal Karvan.

FC Chornomorets Odesa - Wisła Plock 0-0
Il Chornomorets non riesce a sfruttare il fattore casalingo e nella giornata del suo ritorno in Europa non va oltre il pareggio a reti bianche contro il Plock. I padroni di casa costruiscono poche occasioni da rete, la più limpida con il nuovo acquisto Serhiy Shyshchenko, che poco dopo l’intervallo si inserisce in area e calcia sul palo.

FC Basel 1893 - FC Vaduz 1-0
Un gol di Daniel Majstorovic nella ripresa è sufficiente agli elvetici per superare il Vaduz. Il Basilea spreca numerose occasioni con Mile Sterjovski, Mladen Petrić and Majstorovic, poi nella ripresa è proprio quest’ultimo a sbloccare il risultato, deviando in rete di testa un traversone di Sterjovski.

CSF Zimbru Chisinau - FC Metalurg Zaporizhzhya 0-0
Il pareggio a reti bianche è la naturale conseguenza di una gara che non ha offerto particolari emozioni. Privi dell’attacco titolare formato da Galust Petrosyan e Vitalie Manoliu, i padroni di casa si affidano a Boris Cebotari ed Alexey Zhdanov per scardinare la difesa ucraina. Zhdanov fallisce due occasioni e le insidiose punizioni di Filip Popescu non riescono a trovare il bersaglio. Gli ospiti sprecano la loro migliore occasione con Tamas Kabanov, il cui colpo di testa da distanza ravvicinata non trova la via della rete.

SV Mattersburg - Wisła Kraków 1-1
Il Mattersburg perde Jürgen Patocka al 6’ per un infortunio alla spalla e al 14’ passa in svantaggio, trafitto da un colpo di testa di Marek Zieńczuk su cross dalla destra di Cléber. I padroni di casa riequilibrano le sorti dell’incontro 20’ più tardi, con una conclusione deviata di Ilco Naumoski. I polacchi perdono Jacob Burns al 76’ per somma di ammonizioni e poco dopo il rosso diretto tocca a Krzysztof Ratajczyk del Mattersburg, autore di un brutto fallo su Jean Paulista.

FC Rubin Kazan - FC BATE Borisov 3-0
Quinta sconfitta del BATE contro una squadra russa in altrettante gare giocate. Il Rubin domina l’incontro dall’inizio alla fine e passa in vantaggio al 35’ con una conclusione di Dzhambulad Bazaev che beffa Aleksandr Fedorovich, complice una deviazione. Nella ripresa gli ospiti sprecano due chiare occasioni e vengono puniti per la loro imprecisione da Mikheil Ashvetia, che al 57’ corregge in rete una punizione di Bazaev e regala il raddoppio al Rubin. Il 3-0 viene siglato 11’ più tardi sempre da Ashvetia, sugli sviluppi di un calcio piazzato di Fedorovich.

 
Ultimo aggiornamento: 11/08/06 10.38CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=444071.html#marsiglia+fermato+dalla+pioggia