Il sito ufficiale del calcio europeo

Monaco in crisi, Deschamps lascia

Pubblicato: Lunedì, 19 settembre 2005, 18.03CET
Il tecnico ha lasciato la panchina del Monaco dopo un avvio di stagione da dimenticare.
 
Pubblicato: Lunedì, 19 settembre 2005, 18.03CET

Monaco in crisi, Deschamps lascia

Il tecnico ha lasciato la panchina del Monaco dopo un avvio di stagione da dimenticare.

Didier Deschamps, tecnico dell’AS Monaco FC, si è dimesso dopo un pessimo avvio di stagione.

Dimissioni accettate
Deschamps ha presentato le proprie dimissioni questa mattina a Michel Pastor, presidente del club, il quale le ha accettate. Pastor ha dichiarato: “Deschamps si è presentato alle 11.30 per rassegnare le dimissioni. Io ho rispettato la sua volontà, non è mia abitudine trattenere chi vuole andarsene”.

Serie nera
Domenica il Monaco aveva perso 2-0 in casa contro lo Stade Rennais FC, finendo la gara in nove per le espulsioni di Akis Zikos e Sébastien Squillaci. Partiti con ambizioni di successo, i monegaschi sono attualmente 15esimi in classifica, con un passivo di ben quattro sconfitte nelle prime sette gare di campionato. La squadra aveva inoltre fallito l’accesso alla UEFA Champions League, eliminata al terzo turno preliminare dal Real Betis Balompié.

Sotto scorta
Il Monaco non segna in gare interne da due mesi e mezzo e domenica Deschamps aveva disertato la conferenza stampa del dopo gara per la seconda settimana consecutiva. Il tecnico ha lasciato lo stadio scortato dalla polizia, mentre un gruppo di tifosi chiedeva le sue dimissioni.

Un club senza risorse
Recentemente il tecnico si era lamentato per la mancanza di risorse finanziarie del club, definendolo “un a squadra di seconda categoria”. Il difensore Gaël Givet aveva provato a convincere il tecnico a cambiare idea fino a ieri sera. “Conosciamo bene Deschamps, non è il tipo che getta la spugna. Dobbiamo regire tutti insieme e avere fiducia in lui. Questa è l’unica strada”, aveva spiegato il giocatore.

La finale di Champions League
Il 36enne ex nazionale francese era in carica dal 2001. L’apice della sua esperienza nel Principato risale al maggio 2004, quando il Monaco raggiunse la finale di UEFA Champions League, poi persa 3-0 contro l’FC Porto.

Una carriera scintillante
Deschamps ha vissuto una strepitosa carriera da giocatore, conquistando una Coppa del Mondo FIFA, un Campionato Europeo UEFA e due UEFA Champions League. Ha collezionato 103 presenze con la nazionale francese e ha vestito le maglie di FC Nantes Atlantique, Olympique de Marseille, FC Girondins de Bordeaux, Juventus FC, Chelsea FC e Valencia CF. La sua carriera da allenatore era iniziata sulla panchina del Monaco.

 
Ultimo aggiornamento: 19/09/05 17.30CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=342658.html#monaco+crisi+deschamps+lascia