Il sito ufficiale del calcio europeo

Si alza il sipario sulla Coppa UEFA

Pubblicato: Giovedì, 14 luglio 2005, 20.00CET
I tedeschi del Mainz sono tra i club impegnati stasera nell'andata del primo turno di qualificazione.
 
Pubblicato: Giovedì, 14 luglio 2005, 20.00CET

Si alza il sipario sulla Coppa UEFA

I tedeschi del Mainz sono tra i club impegnati stasera nell'andata del primo turno di qualificazione.

Inizia stasera la Coppa UEFA 2005/06 con i 50 club impegnati nelle sfide del primo turno di qualificazione. Ad attenderli al prossimo turno sono già pronte squadre come il Besiktas JK, l'FK Austria Wien e gli ex campioni d'Europa del FK Crvena Zvezda (Stella Rossa Belgrado).

Occhi puntati sul Mainz
Tra le contendenti, l'1. FSV Mainz 05, l'AFC Rapid Bucuresti e il Ferencvárosi TC iniziano l'avventura in Coppa UEFA consapevoli che dovranno disputare ben 18 incontri se vorranno arrivare alla finale di Eindhoven in programma fra dieci mesi. Il Mainz è una delle migliori squadre impegnate al primo turno, anche se i tedeschi non sono riusciti la scorsa stagione a guadagnare un posto valevole per l'accesso automatico alla Coppa UEFA.

Incontro con il MIKA
Il Mainz si è infatti qualificato grazie alla classifica del Fair Play ed ora dovrà vedersela con gli armeni dell'FC MIKA. L'allenatore Jürgen Klopp ha ammesso di conoscere poco i suoi avversari, ma è riuscito a vederli giocare prima dell'incontro di oggi a Francoforte.

Derby delle isole britanniche
Anche i danesi dell'Esbjerg fB e i norvegesi del Viking FK si sono qualificati grazie alla classifica del Fair Play e affronteranno rispettivamente gli estoni dell'FC Flora e i nordirlandesi del Portadown FC. Un'altra squadra britannica, il club gallese del Carmarthen Town AFC, si recherà invece in trasferta nella vicina Irlanda per affrontare i vincitori della Coppa d'Irlanda del Longford Town FC.

Il Ferencváros attende in casa
Il club che ha vinto la scorsa stagione la Coppa d'Armenia, l'FC MTZ-RIPO Minsk, andrà invece in trasferta in Ungheria per far visita al Ferencváros, mentre gli slovacchi dell'MŠK Žilina, impegnati in Coppa UEFA dopo tre stagioni che li hanno visti partecipare alle qualificazione della UEFA Champions League, saranno impegnati in Azerbaigian per l'andata della sfida contro l'FK Baku.

Impegno facile per il Rapid
L'incontro meno equilibrato sembra essere quello che vede di fronte ad Andorra La Vella l'UE Sant Julià e i rumeni del Rapid. Se tutto andrà secondo le previsioni, i rumeni accederanno al secondo turno insieme alle altre 24 vincitrici. Lì troveranno tra le altre 37 squadre che già attendono il sorteggio per il secondo turno di qualificazione che si terrà a Nyon il 29 luglio un altro club di Bucarest, l'FC Dinamo Bucuresti.

Qualificati i vincitori dell'anno scorso
Passeranno il turno e accederanno al primo turno vero e proprio 31 squadre. Ad esse si aggiungeranno 49 club, inclusi i detentori della Coppa UEFA del PFC CSKA Moskva e le 16 squadre eliminate al terzo turno di qualificazione della UEFA Champions League. Le squadre che vinceranno gli incontri del primo turno parteciperanno alla fase a gironi della Coppa UEFA.

 
Ultimo aggiornamento: 14/07/05 15.24CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=316747.html#si+alza+sipario+sulla+coppa+uefa