Qualificazioni in Europa League: facciamo i calcoli

UEFA.com valuta le ipotesi di qualificazione in tutti i gironi di UEFA Europa League prima della sesta giornata (12 dicembre).

©AFP/Getty Images

UEFA.com valuta le ipotesi di qualificazione in tutti i gironi di UEFA Europa League prima della sesta giornata (12 dicembre).

CLASSIFICHE NEI GIRONI

Chi è già qualificato ai sedicesimi?

APOEL, AZ Alkmaar, Basel, Braga, Celtic*, Espanyol*, Gent, LASK, Manchester United, Sevilla*, Sporting CP, Wolfsburg, Wolves

*Prima classificata nel girone

Chi può qualificarsi alla sesta giornata?

Arsenal, CFR Cluj, Copenhagen, Dynamo Kyiv, Eintracht Frankfurt, Ferencváros, Feyenoord, Getafe, İstanbul Başakşehir, Krasnodar, Lazio, Ludogorets, Malmö, Mönchengladbach, Porto, Rangers, Roma, Standard Liège, Young Boys

Le seguenti informazioni sono soggette alla conferma definitiva da parte della UEFA. Gli esempi potrebbero non prevedere tutte le potenziali situazioni.

Sesta giornata: 12 dicembre

Gruppo A: APOEL (7 punti) - Sevilla (15), Qarabağ (4) - Dudelange (3)

  • Il Sevilla è matematicamente primo nel girone
  • L'APOEL è matematicamente secondo nel girone (il Qarabağ può finire a pari punti, ma l'APOEL ha la superiorità negli scontri diretti)
  • Il Qarabağ è già eliminato
  • Il Dudelange è già eliminato

Gruppo B: Copenhagen (9) - Malmö (8), Dynamo Kyiv (6) - Lugano (2)

  • Il Copenhagen si qualifica con una vittoria o un pareggio, oppure se la Dynamo Kyiv non vince
  • Il Malmö si qualifica con una vittoria, oppure se la Dynamo Kyiv non vince
  • La Dynamo Kyiv si qualifica con una vittoria se il Malmö non vince (se le squadre finiscono a pari punti, la Dynamo ha la superiorità negli scontri diretti)
  • Il Lugano è già eliminato

Gruppo C: Basel (10) - Trabzonspor (1), Getafe (9) - Krasnodar (9)

  • Il Basilea è qualificato (Getafe e Krasnodar possono arrivare a 10 punti, ma il Basilea ha la superiorità negli scontri diretti a tre); arriverà primo con una vittoria, oppure se entrambe le gare terminano in parità
  • Il Getafe si qualifica con un pareggio (grazie alla superiorità negli scontri diretti con il Krasnodar e, eventualmente, con il Basilea); arriverà primo se vince e il Basilea non vince
  • Il Krasnodar si qualifica con una vittoria (può arrivare a 10 punti con il Getafe ma ha una peggiore classifica avulsa, anche contro il Basilea); arriverà primo se vince e il Basilea non vince
  • Il Trabzonspor è già eliminato

Gruppo D: LASK (10) - Sporting CP (12), PSV Eindhoven (7) - Rosenborg (0)

  • Lo Sporting CP è qualificato e arriverà primo con una vittoria o un pareggio
  • Il LASK è qualificato (il PSV può arrivare a 10 punti, ma il LASK ha la superiorità negli scontri diretti); arriverà primo con una vittoria
  • Il PSV è già eliminato
  • Il Rosenborg è già eliminato

Gruppo E: CFR Cluj (9) - Celtic (13), Rennes (1) - Lazio (6)

  • Il Celtic è matematicamente primo nel girone
  • Il CFR Cluj si qualifica con una vittoria o un pareggio, oppure se la Lazio non vince
  • La Lazio si qualifica se vince e il CFR Cluj perde (la Lazio ha la superiorità negli scontri diretti)
  • Il Rennes è già eliminato

Gruppo F: Standard Liège (7) - Arsenal (10), Eintracht Frankfurt (9) - Vitória SC (2)

  • L'Arsenal si qualifica con una vittoria o un pareggio, oppure se il Francoforte perde
I confronti diretti fra le prime tre squadre del Gruppo F
I confronti diretti fra le prime tre squadre del Gruppo F©Getty Images
  • L'Eintracht Frankfurt si qualifica con una vittoria, oppure se lo Standard non vince
  • Lo Standard Liège si qualifica con una vittoria se il Francoforte perde
  • Il Vitória SC è già eliminato

Arsenal, Eintracht e Standard potrebbero concludere a 10 punti, sei dei quali conquistati negli scontri diretti. In questo caso, si guarderebbe la differenza reti, quindi i gol segnati e quindi i gol segnati fuori casa nei confronti diretti tra le tre squadre. Gli ulteriori criteri di spareggio sono elencati all'articolo 16 del regolamento ufficiale del torneo.

Gruppo G: Rangers (8) - Young Boys (7), Porto (7) - Feyenoord (5)

  • I Rangers passano il turno con un pareggio
  • Il Porto si qualifica con una vittoria, o con un pareggio se lo Young Boys non vince (se le squadre terminano a pari punti, il Porto ha la superiorità nei confronti diretti)
  • Lo Young Boys si qualifica con una vittoria, o con un pareggio se il Porto perde (finirebbe a otto punti con il Feyenoord ma ha la superiorità nei confronti diretti)
  • Il Feyenoord si qualifica con una vittoria se lo Young Boys perde contro i Rangers

Gruppo H: Ludogorets (7) - Ferencváros (6), Espanyol (11) - CSKA Moskva (2)

  • L'Espanyol è matematicamente primo nel girone
  • Il Ludogorets sarà matematicamente secondo con una vittoria o un pareggio
  • Il Ferencváros si qualifica con una vittoria
  • Il CSKA è già eliminato

Gruppo I: Wolfsburg (8) - St-Étienne (4), Gent (9) - Oleksandriya (3)

  • Il Gent è qualificato; arriverà primo con una vittoria o con qualsiasi risultato se il Wolfsburg non vince
  • Il Wolfsburg è qualificato; arriverà primo con una vittoria se il Gent non vince (se pareggia e il Gent perde, il Gent arriverà primo in virtù degli scontri diretti)
  • Il St-Étienne è già eliminato
  • L'Oleksandriya è già eliminato

Gruppo J: Borussia Mönchengladbach (8) - İstanbul Başakşehir (7), Roma (8) - Wolfsberg (4)

  • Il Mönchengladbach si qualifica con una vittoria o un pareggio; può anche perdere e qualificarsi se la Roma perde
  • La Roma si qualifica con una vittoria o un pareggio, o anche una sconfitta se l'İstanbul Başakşehir non vince
  • L'İstanbul Başakşehir si qualifica con una vittoria (può raggiungere la Roma a otto punti, ma i giallorossi hanno la superiorità nei confronti diretti)
  • Il Wolfsberg è già eliminato

Gruppo K: Wolverhampton Wanderers (10) - Beşiktaş (3), Slovan Bratislava (4) - Braga (11)

  • Il Braga è qualificato; arriverà primo se vince o gli Wolves non vincono (possono arrivare a 11 punti, ma il Braga ha la superiorità nei confronti diretti)
  • Gli Wolves sono qualificati; arriveranno primi se vincono e il Braga non vince
  • Lo Slovan è già eliminato
  • Il Beşiktaş è già eliminato

Gruppo L: Manchester United (10) - AZ Alkmaar (9), Partizan (5) - Astana (3)

  • Lo United è qualificato; arriverà primo con una vittoria o un pareggio
  • L'AZ è qualificato e arriverà primo con una vittoria
  • Il Partizan è già eliminato
  • L'Astana è già eliminato

Classifiche provvisorie fino al termine di tutti gli incontri.

Per i criteri di spareggio in caso di squadre a pari punti nei gironi, leggere l'articolo 16 del regolamento ufficiale del torneo.

In alto