Napoli ko a Londra, colpi corsari per Chelsea e Valencia

Gli Azzurri cedono 2-0 sul campo dell'Arsenal, mentre il Benfica cala il poker contro l'Eintracht. Colpi esterni di Chelsea e Valencia contro Sparta Praga e Villarreal.

©Getty Images
  • João Félix firma tre gol nel successo del Benfica sull'Eintracht
  • A 19 anni, è il più giovane triplettista nella storia della #UEL
  • Il Napoli cede sul campo dell'Arsenal
  • Valencia e Chelsea si impongoo on trasferta
  • Highlights disponibili dalla mezzanotte

Quarti di finale, andata

Arsenal - Napoli 2-0
Ottima prova dei Gunners, che ipotecano la qualificazione. I padroni di casa sono avanti di due gol nel giro di 25 minuti grazia a una bella azione di squadra culminata dal gol di Aaron Ramsey e a una conclusione di Lucas Torreira deviata in maniera decisiva da Kalidou Koulibaly. Nella ripresa entrambe le squadre costruiscono diverse occasioni, ma il risultato non cambia più. CLICCA QUI PER L'ARTICOLO COMPLETO.


Villarreal - Valencia 1-3

Gonçalo Guedes ribatte in rete dopo aver fallito un rigore in apertura, ma si va all'intervallo in parità, con Santi Cazorla che firma il pari per il Villarreal su rigore. I padroni di casa cedono però nel finale, con Daniel Wass che firma il vantaggio ospite in pieno recupero e Gonçalo Guedes che cala il tris regalando al Valencia il doppio vantaggio.

Benfica - Eintracht Francoforte 4-2
A 19 anni, João Félix diventa il più giovane giocatore a firmare una tripletta in UEFA Europa League. Il suo primo gol arriva su rigore, concesso per fallo di Evan N'Dicka (espulso) su Gedson Fernandes, quindi è sua anche la rete del nuovo vantaggio portoghese dopo il momentaneo pareggio di Luka Jović. João Félix firma anche l'assist per il 3-1 di Rúben Dias prima di completare il tris personale, ma Gonçalo Paciência sigla di testa la rete che mantiene vive le speranze tedesche in vista del ritorno.


Slavia Praga - Chelsea 0-1
Un colpo di testa di Marcos Alonso su cross di Willian all'86' regala il successo esterno ai campioni del 2013. In precedenza lo stesso Willian aveva colto un palo e Antonio Rüdiger si era visto negare il gol da Ondřej Kolář. Sul fronte opposto, era stato Kepa Arrizabalaga a salvare su Ibrahim-Benjamin Traoré e Jan Bořil sullo 0-0.

Quarti di finale, ritorno: giovedì 18 aprile

Napoli - Arsenal
Valencia - Villarreal
Eintracht Francoforte - Benfica
Chelsea - Slavia Praga

Semifinali, andata: Giovedì 2 maggio

Arsenal/Napoli - Villarreal/Valencia
Benfica/Eintracht Francoforte - Slavia Praga/Chelsea

Semifinali, ritorno: giovedì 9 maggio

Villarreal/Valencia v Arsenal/Napoli
Slavia Praga/Chelsea v Benfica/Eintracht Francoforte

Finale: Olympic Stadium, Baku, mercoledì 29 maggio

Benfica/Eintracht Francoforte/Slavia Praga/Chelsea - Villarreal/Valencia/Arsenal/Napoli

Inizio gare ore 21CET

In alto