Seconda giornata di Europa League: da non perdere!

Arsenal, Sevilla e Rennes affrontano lunghe trasferte, mentre il Milan ospita l'Olympiacos e Mesut Özil si appresta a collezionare la 100esima presenza nelle competizioni UEFA. Tutti gli appuntamenti da non perdere su UEFA.com.

©Getty Images

I tifosi che hanno seguito la prima giornata su UEFA.com sanno ormai a memoria il testo dell'inno della UEFA Europa League*; seguici anche alla seconda e lo canteremo tutti insieme entro fine serata, quando le 48 squadre in gara avranno compiuto un altro passo verso la coppa europea per club più pesante.

UEFA.com pubblica gli aggiornamenti sui social media e sui vari MatchCentre per tutta la stagione di UEFA Europa League, con gli highlights dal mezzogiorno del venerdì. Se non hai visto il gol di Ismaïla Sarr del Rennes alla prima giornata, guardalo subito.

Seconda giornata: 4 ottobre

Branislav Ivanović ha giocato 99 gare europee
Branislav Ivanović ha giocato 99 gare europee©Getty Images
  • L'Arsenal compie la trasferta più lunga nella sua storia: 4000 km per raggiungere Baku
  • Il Rennes deve affrontare un viaggio ancora più lungo: 5000 km per Astana!
  • Mesut Özil e Branislav Ivanović (Zenit) si apprestano alla 100esima presenza nelle competizioni UEFA per club
  • Il Chelsea ospita il Vidi, che esordisce nella fase a gironi
  • In campo anche le due squadre scozzesi più blasonate: il Celtic è impegnato a Salisburgo, mentre i Rangers ospitano il Rapid Vienna
  • L'AC Milan ospita l'Olympiacos, mentre il Siviglia va a Krasnodar

Partite delle 18:55 (se non diversamente indicato)
Group A: Leverkusen - AEK Larnaca, Zürich - Ludogorets
Group B: Rosenborg - Leipzig, Salzburg - Celtic
Group C: Bordeaux - København, Zenit - Slavia Praha
Group D: Fenerbahçe - Spartak Trnava, Anderlecht - Dinamo Zagreb
Group E: Vorskla - Sporting CP, Qarabağ - Arsenal
Group F: Real Betis - Dudelange, Milan - Olympiacos
Group K: Astana - Rennes (16:50)

Partite delle 21:00
Group G: Spartak Moskva - Villarreal, Rangers - Rapid Wien
Group H: Apollon - Marseille, Eintracht Frankfurt - Lazio
Group I: Malmö - Beşiktaş, Sarpsborg - Genk
Group J: Krasnodar - Sevilla, Standard Liège - Akhisar
Group K: Jablonec - Dynamo Kyiv
Group L: BATE - PAOK, Chelsea - Vidi

Terza giornata: 25 ottobre 
Quarta giornata: 8 novembre 
Quinta giornata: 29 novembre
Sesta giornata: 13 dicembre

Sorteggio sedicesimi: 17 dicembre

Finale: Stadio Olimpico di Baku, 29 maggio 2018

*N.B.: l'inno della UEFA Europa League non ha parole, è strumentale!

In alto