Dybala condanna la Lazio alla sconfitta

All'Olimpico una prodezza dell'argentino al 93' costa ai Biancocelesti la quarta sconfitta nelle ultime sei partite: la squadra di Inzaghi scivola per il momento al quarto posto. Domenica alle 20.45CET il derby della Madonnina Milan-Inter.

©Getty Images

Lazio-Juventus 0-1 (Dybala 90'+3')
Una giocata da fuoriclasse di Paulo Dybala costa alla Lazio la quarta sconfitta nelle ultime sei partite di campionato. Allo Stadio Olimpico, nel secondo anticipo della 27esima giornata, i campioni d’Italia battono 1-0 i Biancocelesti grazie a un gol in pieno di recupero della Joya e ottengono il decimo successo consecutivo in Serie A, riducendo a un solo punto il distacco dalla vetta. La squadra di Simone Inzaghi subisce invece il sorpasso della Roma e scivola per il momento al quarto posto, in attesa del derby tra Milan e Inter.

A Roma il primo tiro è di Marco Parolo, che però non inquadra lo specchio della porta avversaria. I Bianconeri hanno una grandissima occasione con Mario Mandžukić, ma l’attaccante croato mette alto di testa sulla punizione di Miralem Pjanić. Una conclusione di Luis Alberto trova una deviazione, poi è Gianluigi Buffon a bloccare a terra sullo stacco di Sergej Milinković-Savić.

Il portierone della nazionale si salva in corner su Ciro Immobile, poi l’arbitro annulla l’autorete di Jordan Lukaku per il fallo di Daniele Rugani su Ștefan Radu. Nella ripresa Allegri manda in campo Douglas Costa al posto di Stephan Lichtsteiner, poi un tiro di Dybala dalla distanza termina fuori.

Entra anche Felipe Anderson, poi Felipe Caicedo rimpiazza Immobile. Lo 0-0 sembra il risultato più naturale, ma al 93’ arriva l’invenzione di Dybala. Tunnel su Milinković-Savić in area e sinistro a incrociare che non dà scampo a Thomas Strakosha: per la Joya è il quindicesimo gol in 21 partite, per la Juventus l’ennesima, importantissima vittoria. Per la Lazio di Inzaghi, invece, un’amarissima beffa.


DOMENICA 4 MARZO

Milan-Inter ore 20.45CET

In alto