Anteprima finale di Europa League: Ajax - Manchester United

Le probabili formazioni, le dichiarazioni e l'analisi degli esperti prima della finale di UEFA Europa League tra Ajax e Manchester United.

©Getty Images

Probabili formazioni

AjaxOnana; Veltman, De Ligt, Sánchez, Riedewald; Klaassen, Schöne, Ziyech; Traoré, Dolberg, Younes.
Indisponibili: Viergever (squalificato), Sinkgraven (ginocchio)

Manchester UnitedRomero; Valencia, Jones, Blind, Darmian; Fellaini, Herrera, Pogba; Lingard, Rashford, Mkhitaryan.
Indisponibili: Bailly (squalificato), Shaw (caviglia), Ibrahimović (ginocchio), Rojo (ginocchio), Young (bicipite femorale)

Dove guardarla

Cliccare qui per informazioni su canali e orari.

Conferenze stampa

Peter Bosz, allenatore Ajax
Se i miei giocatori non fossero nervosi li avrei già mandati di corsa dal medico, soprattutto perché è la loro prima finale. Essere nervosi è perfettamente normale, dovrò solo assicurarmi che i nervi non abbiano la meglio su di loro. Se riusciremo a imporre il nostro gioco, avremo una chance di battere il Manchester United. [I miei giocatori]sono giovani e dovrò prepararli al meglio. E' questo che rende interessante il mio lavoro. 

Mourinho in allenamento martedì
Mourinho in allenamento martedì©Getty Images

José Mourinho, allenatore Manchester United
Dopo l'attentato di lunedì, la UEFA ha accettato la richiesta del Manchester United di annullare la conferenza stampa, inizialmente prevista per martedì pomeriggio. Segue un estratto dall'annuncio della società.

"Siamo molto tristi per i tragici eventi di ieri sera. Non ci togliamo dalla testa e dal cuore le vittime e le loro famiglie. Abbiamo un lavoro da fare e dobbiamo andare in Svezia per completarlo. È un peccato non poter viaggiare con l'allegria che ci accompagna sempre prima di una grande partita. Anche se sono qui da poco, so che la gente di Manchester sarà molto unita".

Stato di forma

Ajax
L'ultima partita disputata dall'Ajax è stata quella del 14 maggio contro il Willem II, battuto 3-1 con una squadra dall'età media di 20 anni e 139 giorni. I lancieri sono arrivati secondi in campionato a una lunghezza dal Feyenoord.
Ultime 10 partite (dalla più recente)
: VSVVSSVVVV

Pogba ha segnato un gol e ne ha ispirato un altro
Pogba ha segnato un gol e ne ha ispirato un altro©Getty Images

Man. United - Crystal Palace 2-0 (Harrop 15'; Pogba 19')
Mourinho ha lasciato a riposo diversi titolari nell'ultima gara di campionato, concluso al sesto posto. Grazie al turnover hanno esordito Demetri Mitchell e Josh Harrop e quest'ultimo ha firmato il primo gol. Dopo il raddoppio di Pogba, Angel Gomes è entrato dalla panchina ed è diventato il primo giocatore della Premier League nato in questo secolo.
Ultime 10 partite (dalla più recente)
: VSPSVPPVVV

L'opinione dei reporter

Derek Brookman, Ajax (@UEFAcomDerekB)
L'Ajax ha tutti i motivi per avere fiducia. Sulla strada per Stoccolma ha fatto diverse vittime illustri, come Lione e Schalke. L'assenza di Nick Viergever e Daley Sinkgraven non stravolgerà la squadra, che potrebbe solo risentire del nervosismo. I giovani lancieri hanno giocato un calcio offensivo, spettacolare e spesso audace, sino ad approdare in finale: sarebbe bello che il loro approccio venisse premiato da un trofeo.

Tom Kell, Manchester United (@UEFAcomTomK)
I trofei sono il lasciapassare di Mourinho, abituato a vincere le sfide che contano. Lo United, però, ha preso raramente l'iniziativa in stagione; cercherà di nuovo di ripartire in contropiede o salterà al collo degli avversari per approfittare della loro inesperienza? Da alcune settimane, Mourinho sembra pensare solo a questa partita: c'è da aspettarsi qualche asso nella manica, un piano gara dettagliato e, forse, una partenza veloce.

Lo sapevi?

  • È la quinta sfida fra i due club nelle competizioni UEFA. Finora il bilancio è di due vittorie a testa.
  • Bertrand Traoré dell'Ajax è in prestito dal Chelsea. L'attaccante del Burkina Faso ha esordito nei Blues con José Mourinho a settembre 2015 nella gara della fase a gironi di UEFA Champions League vinta 4-0 sul Maccabi Tel-Aviv.
  • Mourinho ha affrontato l'Ajax sei volte con il Real Madrid, vincendo tutte e sei le partite con un punteggio complessivo di 20–2.

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata alle statistiche e alle curiosità della partita.

In alto