Roma, la caccia continua; Rooney fa la storia

I Giallorossi proseguono la rincorsa alla Juventus, mentre Wayne Rooney diventa il miglior marcatore di tutti i tempi del Manchester United; tra le qualificate ai sedicesimi vincono anche Beşiktaş e Lione.

Wayne Rooney del Manchester United festeggia con i compagni dopo aver segnato il pareggio nella sfida di Premier League contro lo Stoke
Wayne Rooney del Manchester United festeggia con i compagni dopo aver segnato il pareggio nella sfida di Premier League contro lo Stoke ©AFP/Getty Images

La Roma tiene il ritmo della Juventus nella corsa al titolo in Serie A e Wayne Rooney diventa il miglior marcatore di tutti i tempi nella storia del Manchester United, in un weekend di esami in patria per le squadre protagoniste in UEFA Europa League.

I Giallorossi rispondono alla 27esima vittoria casalinga consecutiva della Juventus in Serie A, grazie al successo di misura contro il Cagliari nel posticipo. Edin Džeko fa la differenza firmando il 14esimo gol stagionale in campionato e tiene la squadra di Luciano Spalletti a un punto dai campioni d’Italia, che devono comunque recuperare una partita.

La Fiorentina, ottava in classifica, si impone agevolmente in casa del Chievo, mentre Rooney conquista la copertina in Premier League segnando il gol numero 250 con la maglia del Manchester United: sul campo dello Stoke, il numero 10 pareggia su punizione e supera Sir Bobby Charlton nei libri di storia. Il Tottenham, invece, ottiene un prezioso pareggio in rimonta (2-2) sul campo del Manchester City.

Il Lione batte nettamente, 3-1, l’Olympique Marsiglia di Rudi Garcia trascinato da una doppietta di Alexandre Lacazette, mentre le tre spagnole di UEFA Europa League ottengono un punto in tre, grazie al pareggio dell’Athletic Bilbao contro l’Atlético Madrid. Lo Schalke 04 vince per la prima volta in sei partite e l’APOEL rifila sette gol all’AEZ Zakakiou nel campionato cipriota.

LUNEDI'
Alanyaspor-Beşiktaş 1-4
Giannina-PAOK 0-1

DOMENICA
Athletic Bilbao-Atlético Madrid 2-2
Real Sociedad-Celta Vigo 1-0
 
Lione-Olympique Marsiglia 3-1

St-Étienne-Angers 2-1

Roma
-Cagliari 1-0
Fenerbahçe-İstanbul Başakşehir 1-0
Osmanlıspor
-Antalyaspor 1-2
Utrecht-Ajax 0-1
Anderlecht
-Sint-Truiden 3-1 
APOEL-AEZ Zakakiou 7-0

SABATO
Manchester City-Tottenham Hotspur 2-2
Stoke City-Manchester United 1-1

Villarreal-Valencia 0-2
Schalke 04-Ingolstadt 1-0
Darmstadt-Borussia Mönchengladbach 0-0
Chievo-Fiorentina 0-3
AZ Alkmaar-Sparta Rotterdam 1-1
Olympiakos-Xanthi 2-0
Eupen-Genk 0-1
Meccabi Petach-Tikva-Hapoel Beer-Sheva 1-1

VENERDI'
Gent
-Charleroi 1-0

NON IMPEGNATE
Astra Giurgiu
: la Prima Divisione romena è in pausa invernale fino al fine settimana del 4 febbraio
Legia Varsavia
: la Prima Divisione polacca è in pausa invernale fino al fine settimana dell'11 febbraio
Ludogorets Razgrad
: la Serie A bulgara è in pausa invernale fino al fine settimana dell'11 febbraio
Sparta Praga
: la Prima Divisione Ceca è in pausa invernale fino al fine settimana del 18 febbraio
Cøpenaghen: la Super League danese è in pausa invernale fino al fine settimana del 18 febbraio
Shakhtar Donetsk: la Premier League ucraina è in pausa invernale fino al fine settimana del 25 febbraio
Krasnodar, Rostov, Zenit: la Premier-Liga russa è in pausa invernale fino al fine settimana del 4 marzo

In alto