Il sito ufficiale del calcio europeo

La fase a gironi dei soliti noti

Pubblicato: Venerdì, 1 ottobre 2004, 0.05CET
Riepilogo 2: Tra le 40 qualificate per la fase a gironi vi sono diverse squadre già vincintrici di importanti trofei internazionali.
 
Pubblicato: Venerdì, 1 ottobre 2004, 0.05CET

La fase a gironi dei soliti noti

Riepilogo 2: Tra le 40 qualificate per la fase a gironi vi sono diverse squadre già vincintrici di importanti trofei internazionali.

Tra le 40 qualificate per la fase a gironi della Coppa UEFA, il cui sorteggio verrà effettuato martedì, molti sono i volti noti e le ex vincitrici dei trofei europei più importanti.

La Spagna gioisce
La Spagna esulta al completo, grazie alle vittorie di Sevilla FC, Real Zaragoza, Athletic Club Bilbao e Villarreal CF. L’Athletic, che all'andata aveva perso 3-2 contro i turchi del Trabzonspor, passa in vantaggio con Santiago Ezquerro al 5’ e poco dopo il 60’ trova la qualificazione con il raddoppio di Francisco Yeste.

Trionfo del Villarreal
Il Villarreal, semifinalista la scorsa stagione e vincitrice delle ultime due Coppe UEFA Intertoto, batte 3-0 in casa l’Hammarby (andata 2-1). Il Villarreal segna con Antonio Guayre ed Hector Font, poi il portiere ospite Ante Covic viene espulso al 60' e il giovane Santiago Cazorla realizza il terzo all’86’.

Il Benfica avanza
Due ex vincitrici della Coppa Campioni passano il turno con facilità. L’SL Benfica, forte del 3-0 dell'andata, vince 2-0 contro l’FK Dukla Banská Bystrica. Zlatko Zahovic e Nuno Gomes gli autori dei gol nei primi 17 minuti. Dopo la vittoria per 1-0 all'andata, invece, il Feyenoord supera 4-1 i norvegesi dell’Odd Grenland e proseguono il loro cammino.

L’Utrecht tiene duro
Raggiungono il Feyenoord anche i connazionali dell’FC Utrecht, già vittoriosi 4-0 all'andata. Contro il Djurgårdens IF, campione di Svezia nel 2003, gli olandesi incassano tre gol senza realizzarne alcuno. Dopo la rete di Andreas Johansson al 3’, Tobias Hysén mette a segno una doppietta, ma invano.

L’AEK passa
Altri volti noti che ritroveremo nella fase a gironi sono il Club Brugge KV e l’AEK Athens FC. Il Bruges, forte del 4-0 dell'andata contro l’LB Châteauroux, non rischia mai l’eliminazione e vince 2-1. Da segnalare, però il primo gol in Europa della squadra di seconda divisione francese, a segno con Kamel Chafnis. Dopo l’1-1 dell'andata contro l’NK Gorica, l’AEK vince 1-0 all'ultimo minuto con una rete di Alessandro Soares e prosegue la sua corsa in Coppa UEFA.

Il Middlesbrough vola
L’FC Basel 1893, formazione molto rispettata in campo europeo, mette fine ai sogni dell’FC Terek Grozny, squadra di seconda divisione russa. Dopo l’1-1 dell'andata, Julio Rossi e Kléber regalano il passaggio del turno ai Campioni di Svizzera. Il Middlesbrough FC, detentore della Coppa di Lega inglese, pareggia in dieci contro i cechi dell’FC Baník Ostrava (1-1) e si qualifica grazie al 3-0 dell’andata.

 
Ultimo aggiornamento: 01/10/04 1.55CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=241952.html#la+fase+gironi+soliti+noti