Llorente grande ex a Bilbao

L'attaccante del Siviglia, che ha giocato all'Athletic dal 2005 al 2013, si trova ad affrontare la sua ex squadra ai quarti di UEFA Europa League ma vuole a tutti costi la coppa dopo aver perso due finali.

Fernando Llorente si prepara a tornare a Bilbao con il Siviglia
Fernando Llorente si prepara a tornare a Bilbao con il Siviglia ©AFP/Getty Images

Fernando Llorente, che ha giocato nell'Athletic dal 2005 al 2013, dichiara a UEFA.com che sarà strano affrontare la sua ex squadra ai quarti di UEFA Europa League. L'attaccante del Siviglia spera di vincere la sua prima coppa europea dopo averla sfiorata per ben due volte.

UEFA.com: che cosa hai pensato quando hai visto che il Siviglia era stato sorteggiato contro l'Athletic?

Fernando Llorente: è stata una sorpresa, ma sarà bello e anche strano, perché ho passato 17 anni bellissimi a Bilbao. Sono contento di essere cresciuto in una grande squadra come l'Athletic. Ora devo giocarci contro e darò il massimo per il Siviglia. Sarà sicuramente una partita difficile, perché l'Athletic ha giocato molto bene nell'ultimo anno.

UEFA.com: hai raggiunto la finale di UEFA Europa League 2011/12 con l'Athletic, perdendo contro l'Atlético Madrid. Che cosa ricordi di quell'edizione?

Il trionfo dell'Atlético nel 2012
Il trionfo dell'Atlético nel 2012

Llorente: è stata una stagione bellissima. Ricordo ancora le partite contro il Manchester United, lo Schalke e lo Sporting, ma in finale abbiamo giocato male. Peccato, perché eravamo carichi. Non avevamo esperienza in partite come quella, mentre l'Atlético ne aveva. Falcao ha segnato un gol fantastico e da lì in poi loro hanno dominato. C'erano molti tifosi e volevamo farli felici, ma purtroppo non è stato possibile.

UEFA.com: sei arrivato a Siviglia dopo due anni alla Juventus. Ti trovi bene?

Llorente: i primi mesi non sono stati facili, perché fisicamente non ero al 100%, ma sono migliorato e ora ho un ruolo importante. È stato Unai Emery a volermi al Siviglia, una squadra capace di vincere quattro Europa League. Spero di poter fare altrettanto.

UEFA.com: il Siviglia può entrare nella storia diventando la prima squadra a vincere tre Europa League consecutive. Pensi che possa accadere?

Llorente dopo la sconfitta in finale nel 2012
Llorente dopo la sconfitta in finale nel 2012©Getty Images

Llorente: il Siviglia ha una gran voglia di vincere questa competizione. Sarebbe un'impresa unica e incredibile. Mi diverto molto in questo torneo, che mi riporta ai tempi dell'Athletic. 

UEFA.com: hai perso una finale di UEFA Europa League con l'Athletic e una di UEFA Champions League con la Juventus. Che cosa significherebbe vincere una volta per tutte?

Llorente: lo voglio con tutto il cuore. Sia la finale di Europa League che quella di Champions League sono state una bella esperienza, ma con un brutto risultato. È una spina nel fianco, che vuoi togliere ma non sai se potrai. Spero che succeda quest'anno.

Fernando Llorente dopo la vittoria della Coppa Italia con la Juventus
Fernando Llorente dopo la vittoria della Coppa Italia con la Juventus©AFP/Getty Images
In alto