Tătărușanu migliore in Romania

Ciprian Tătărușanu, portiere della Fiorentina, è stato votato giocatore rumeno dell'anno con un sondaggio del giornale Gazeta Sporturilor al quale hanno partecipato allenatori, capitani, presidenti, giornalisti e tifosi.

Ciprian Tătăruşanu con la Romania
Ciprian Tătăruşanu con la Romania ©Getty Images

Ciprian Tătărușanu, portiere della Fiorentina, è stato votato giocatore rumeno dell'anno con un sondaggio del giornale Gazeta Sporturilor al quale hanno partecipato allenatori, capitani, presidenti, giornalisti e tifosi.

L'estremo difensore viola, 29 anni, è il primo portiere a vincere questo premio dal 1986, anno della sua istituzione. Allora, il titolo era andato a Helmuth Duckadam della Steaua Bucarest, bravo a neutralizzare quattro rigori al Barcellona in finale di Coppa dei Campioni. Tătărușanu ha ottenuto risultati particolarmente buoni soprattutto con la nazionale, la meno battuta nelle qualificazioni a UEFA EURO 2016.

Gheorghe Hagi, sette volte giocatore rumeno dell'anno, ha vinto il premio di miglior allenatore. L'ex Barcellona è l'attuale presidente e tecnico del Viitorul (secondo in campionato) e ha preceduto Mircea Lucescu dello Shakhtar. A Fernando Varela, capitano della Steaua, è andato il premio di miglior straniero.

In alto