Il sito ufficiale del calcio europeo

Finale di UEFA Europa League: le statistiche

Pubblicato: Giovedì, 15 maggio 2014, 13.27CET
Il Siviglia è diventato la prima squadra a vince la UEFA Europa League ai rigori, mentre Unai Emery, Ivan Rakitić e José Antonio Reyes hanno conquistato un record. Tutte le statistiche più interssanti dopo la finale a Torino.
di Mike Hammond
Finale di UEFA Europa League: le statistiche
Ivan Rakitić e Unai Emery ©AFP/Getty Images
 
Pubblicato: Giovedì, 15 maggio 2014, 13.27CET

Finale di UEFA Europa League: le statistiche

Il Siviglia è diventato la prima squadra a vince la UEFA Europa League ai rigori, mentre Unai Emery, Ivan Rakitić e José Antonio Reyes hanno conquistato un record. Tutte le statistiche più interssanti dopo la finale a Torino.

• La gara tra Sevilla FC e SL Benfica a Torino è stata la prima finale di UEFA Europa League terminata 0-0 e decisa ai calci di rigore.

• È stata la quarta partita finita ai rigori in cinque stagioni di UEFA Europa League (dalla fase a gironi alla finale). Come nelle due precedenti, la squadra vincente ha trasformato quattro tiri dal dischetto. Il Siviglia ha vinto dagli 11 metri anche nell'unica altra occasione dell'edizione 2013/14, superando i concittadini del Real Betis Balompié per 4-3 agli ottavi dopo i rispettivi 2-0 esterni.

• Ivan Rakitić del Siviglia è stato il primo capitano di una squadra vincitrice della finale di Europa League a essere nominato migliore in campo.

• Unai Emery è diventato il terzo allenatore spagnolo a vincere l'Europa League dopo Quique Sánchez Flores (Club Atlético de Madrid, 2010) e Rafael Benítez (Chelsea FC, 2013).

• Il Benfica, battuto 12 mesi fa dal Chelsea ad Amsterdam (2-1), è diventato il primo club a perdere due finali di Europa League. Jorge Jesus è il primo allenatore a perdere due finali del torneo.

• Con il trionfo a Torino, le squadre spagnole hanno vinto tre finali di Europa League su quattro. L'unica battuta è stata l'Athletic Club nel 2012, anche se dai connazionali dell'Atlético. All'estremo opposto troviamo le squadre portoghesi, che hanno perso tre finali su quattro: l'unico successo è stato quello dell'FC Porto nel 2011 contro i connazionali dell'SC Braga.

• Il Siviglia giocherà di nuovo in Europa League l'anno prossimo. Dunque, il Chelsea è stato l'unico vincitore della competizione che non ha dovuto difendere il titolo. Nessuna detentrice del trofeo ha mai superato i sedicesimi nell'edizione successiva: Porto e Atlético sono state eliminate a questo turno nel 2011/12 e 2012/13 rispettivamente, mentre l'Atlético è uscito nella fase a gironi nel 2010/11.

• Il Siviglia ha schierato 25 giocatori nelle 15 gare di questa stagione. Rakitić ha collezionato il maggior numero di presenze, 14, ed è seguito da Carlos Bacca e Vitolo a quota 13. Il capocannoniere della squadra è stato Kevin Gameiro con cinque gol. Il capocannoniere assoluto del torneo 2013/14 è stato Jonatan Soriano dell'FC Salzburg con otto gol in sole sette presenze.

Ultimo aggiornamento: 16/05/14 12.54CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili allenatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=2106400.html#finale+uefa+europa+league+statistiche