Il sito ufficiale del calcio europeo

Dolce sconfitta per lo Swansea

Pubblicato: Giovedì, 12 dicembre 2013, 21.45CET
FC St Gallen - Swansea City AFC 1-0
Il gol nel finale di Marco Mathys consente agli svizzeri di chiudere in bellezza, ma l’FC Kuban Krasnodar non riesce a battere il Valencia CF e lo Swansea si qualifica ugualmente.
di Martyn Hindley
da Arena St Gallen
Dolce sconfitta per lo Swansea
Stéphane Besle (FC St Gallen) ©AFP/Getty Images
 
Pubblicato: Giovedì, 12 dicembre 2013, 21.45CET

Dolce sconfitta per lo Swansea

FC St Gallen - Swansea City AFC 1-0
Il gol nel finale di Marco Mathys consente agli svizzeri di chiudere in bellezza, ma l’FC Kuban Krasnodar non riesce a battere il Valencia CF e lo Swansea si qualifica ugualmente.

Lo Swansea City AFC si qualifica per la prima volta alla fase a eliminazione diretta di una competizione UEFA nonostante la sconfitta contro l’FC St Gallen in Svizzera.

La squadra di Michael Laudrup tiene in pugno le redini del gioco nel primo tempo, ma non riesce a concretizzare la superiorità portandosi in vantaggio e incontra una tenace resistenza nella ripresa. Il San Gallo firma la sua seconda vittoria nella fase a gironi grazie a Marco Mathys, che colpisce in scivolata su un invitante cross di Sébastien Wüthrich a dieci minuti dal triplice fischio. I tifosi della squadra ospite sono costretti a controllare la situazione nell’altra partita del gruppo a Valencia, dove un pareggio basta per confermare il passaggio dello Swansea agli ottavi.

Gli ospiti cominciano bene, rendendo giustizia ai loro supporter, che hanno riempito il centro cittadino durante la giornata. La nebbia non ostacola la fluidità della loro manovra e Roland Lamah calcia a effetto oltre il palo opposto, mentre Jonjo Shelvey riesce a trovare il tempo per tirare, ma Marcel Herzog non si lascia sorprendere.

Wayne Rouledge si fa strada nell’area di rigore, ma viene fermato da Stéphane Besle con un intervento ben calibrato. Lamah ci prova di nuovo, ma lo Swansea fatica a convertire la sua superiorità sul campo in chiare occasioni da rete. Dal lato opposto, Jeff Saibene si trova con gli uomini contati in attacco dopo l’infortunio di Goran Karanovic al 13’.

La storia della prima partita casalinga del San Gallo contro il Kuban Krasnodar sembra ripetersi nella ripresa, con il club svizzero che confeziona due ottime occasioni per Roberto Rodriguez, entrambe bloccate da Gerhard Tremmel. Poco prima, lo Swansea aveva avuto l’occasione più ghiotta della serata, ma Wilfried Bony aveva colpito male di testa su un calcio d’angolo tirato magistralmente da Jonathan De Guzmán.

Mentre la nebbia si dirada, la squadra di casa trova vigore. Wüthrich colpisce l’esterno del palo su calcio di punizione e viene fermato durante un’occasione per un fallo su Neil Taylor, mentre un colpo di testa di Mathys viene deviato sulla linea da José Cañas. Ma il digiuno di Mathys non è destinato a durare, grazie al suo scatto che gli consente di firmare la vittoria a tre metri dalla porta.

Ultimo aggiornamento: 14/12/13 0.04CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/season=2014/matches/round=2000469/match=2012597/postmatch/report/index.html#dolce+sconfitta+swansea