Poker Kuban al San Gallo

FC Kuban Krasnodar - FC St Gallen 4-0
Lorenzo Melgarejo (due), Vladislav Ignatyev e Charles Kaboré firmano il poker che tiene accese le speranze del Kuban.

Lorenzo Melgarejo a segno due volte
Lorenzo Melgarejo a segno due volte ©Getty Images

L'FC Kuban Krasnodar tiene vive le esigue speranze di qualificazione battendo 4-0 l'FC St Gallen.

Ultimo nel Gruppo A al calcio d'inizio, il Kuban scatta al terzo posto ma avrà ancora bisogno di risultati favorevoli alla sesta giornata. La prestazione contro il San Gallo ha dato sicuramente fiducia alla squadra: tante le occasioni oltre ai gol di Lorenzo Melgarejo (due), Vladislav Ignatyev e Charles Kaboré.

Melgarejo si era già visto respingere una prima conclusione quando sblocca il risultato al 3' controllando con il petto il passaggio di Anton Sosnin e battendo Daniel Lopar. Le occasioni continuano a fioccare e Djibril Cissé colpisce anche un palo.

Al 9' della ripresa Ignatyev serve Ivelin Popov e poi insacca avendo seguito l'azione dopo che il portiere Lopar non aveva trattenuto il tiro-cross del suo compagno di squadra. Melgarejo segna il secondo gol personale sugli sviluppi di un corner di Popov. La ciliegina sulla torta arriva quando Kaboré mette dentro da due passi sulla sponda di testa di Igor Armaş in pieno recupero.

In alto